sabato 15 settembre 2012

Fagottini con tonno, cipolla e formaggio



Buongiorno!
Continua a piovere...ma, per quanto nostalgica, questa pioggia ormai autunnale giunge provvidenziale!
Vi svelerò molto presto il perchè!

Intanto vi lascio una ricetta che mi ricorda l'estate, il pranzo nel cestino e le cene all'aperto, ma solo in quanto è per una di queste occasioni che io l'ho preparata!
In effetti la ricetta in sè di estivo ha ben poco: adattissima ad ogni periodo dell'anno, per tutte le volte che si vuole "mangiucchiare" qualcosa di sfizioso, veloce...per i vostri antipasti o aperitivi...o ricche merende!

Alla prossima e buon sabato!

 
Fagottini con tonno, cipolla e formaggio
Ingredienti 
(per circa 15 fagottini)

per la pasta
150 g di farina 0
3 cucchiai di olio d'oliva
1/2 cucchiaino di aceto di vino bianco
80 ml di acqua tiepida
sale

per il ripieno
150 g di tonno sgocciolato
1 cipolla gialla
80 g di formaggio tipo Emmental 
1 cucchiaio d'olio
origano
sale
pepe

Procedimento
In una ciotola setacciamo la farina con il sale, aggiungiamo l'olio e l'aceto e mescoliamo aggiungendo gradualmente l'acqua tiepida. Lavoriamo bene l'impasto fino ad ottenere una palla omogenea e liscia. La avvolgiamo nella pellicola da cucina e la lasciamo riposare a temperatura ambiente.
Nel frattempo affettiamo molto sottilmente la cipolla e la facciamo appassire a fiamma bassa con 1 cucchiaio di olio.
Una volta pronta la cipolla, la mescoliamo al tonno e al formaggio tagliato a cubetti. Aggiungiamo il pepe, l'origano ed eventulmente il sale, se dovesse essere necessario.
Stendiamo la pasta in una sfoglia sottile, la tagliamo in quadrati e distribuiamo  su ciascuno  un po' di ripieno. Chiudiamo i fagottini a triangolo, li spennelliamo con pochissimo olio, facciamo qualche buchetto sulla superficie con uno stecchino di legno (per permettere al vapore di fuoriuscire) e li lasciamo cuocere a 200° per circa 20 minuti.
Sono ottimi mangiati tiepidi...ma anche freddi!

Note
La pasta di questi fagottini è buonissima!!! Leggera, friabile e versatile...io l'ho utilizzata anche per uno strudel di melanzane e brie! Provatela e ditemi!!!



39 commenti :

  1. Questi fagottini sono molto pericolosi, per la linea intendo, uno tira l'altro. Veramente, sfiziosi,ciao.

    RispondiElimina
  2. CHE ASPETTO DELIZIOSO E MOLTO PARTICOLARE COPIOOO BUON FINE SETTIMANA

    RispondiElimina
  3. Se di notte dovessi sentire del trambusto nella tua cucina, non preoccuparti e torna a dormire: sono io che ti sto derubando. Ma cerco solo gioielli da mangiare.
    La pasta con l'aceto mi incuriosisce.

    RispondiElimina
  4. Sono così invitanti che sarebbe un peccato non mangiarli in tutte le stagioni!!!
    La preparazione sembra anche molto veloce, mi tentano!!!
    un kiss e buona giornata.

    p.s. la preparazione della marmellata di peperoni è semplicissima e velocissima, ti consiglio di provarla ;-)

    RispondiElimina
  5. Ma sai che mi sembra proprio un bella idea? Mi sa che questa la ricetta te la copio, appena torno dalle vacanze!! Brava ;)

    RispondiElimina
  6. adoro queste piccole specialità...mettono gioia ed allegria!
    Brava...e buona giornata!

    RispondiElimina
  7. Che belli e che bella presentazione!
    A quest'ora poi.. ne mangerei metà del cesto..
    Buon w!!!

    RispondiElimina
  8. Questi fagotini sono favolosi, hanno un ripieno delizioso

    RispondiElimina
  9. sembrano tanto stuzzicanti...provero' il tuo impasto,io solitamente uso solo vino bianco...complimenti!!!buon fine settimana

    RispondiElimina
  10. mmmhhh che belli questi fagottini, vanno bene in tantissime occasioni questi
    un bacione

    RispondiElimina
  11. una ricetta super deliziosa perfetta per l'aperitivo...rubo uno..baci,buon sabato ^_^

    RispondiElimina
  12. mi incuriosisce molto l'aceto nella pasta, deve conferire proprio un bel profumino. E il ripieno è uno di quelli che adoro e che sta bene su tutto. buon sabato cara Emanuela

    RispondiElimina
  13. Che goduria, Emanuela!! Io amo ogni qualsiasi cosa abbia una minima somiglianza a dei fagottini, panzerotti, mini strudel e quant'altro, soprattutto se hanno un ripieno come questo! Cioè il croccantino della pasta insieme ad cuore morbido è l'apoteosi!
    Mi segno la ricetta sennò poi mi dimentico! Ah, tra l'altro, la scorsa settimana ho fatto la tua crostata all'olio di semi, quella che hai pubblicato a giugno! Ecchetedevodì... è sparita in un nanosecondo, non sono neanche riuscita a fare la foto per pubblicarla a mia volta...:)

    RispondiElimina
  14. sfiziossimi i tuoi pacchettini! ne rubo un paio per merenda :)

    RispondiElimina
  15. domani li faccio, non posso esimermi, baci ady

    RispondiElimina
  16. Emanuela cara, ciao e ben ritrovata. Quest'estate i tuoi piatti sfiziosi e succulenti non mi sono mancati, ma solo perché ero in Puglia dalla mia famiglia a mangiare a quattro palmenti! Il rientro in città è stato un po' triste, accompagnato dalla pioggia che farà pur bene alla terra, ma all'umore no! C'è di buono che ho ritrovato tutte voi, e in splendida forma :-)

    Un abbraccio

    Viviana

    RispondiElimina
  17. Cipolla e tonno, manco a dirlo, sono meravigliosi. Immagino la bontà col formaggio. Poi li hai presentati in modo impeccabile, davvero delle belle foto!
    A presto:**

    RispondiElimina
  18. un'idea sfiziosa e saporita!
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  19. Sono dei bocconcini davvero appetitosi....uno tira l`altro!!! Baci, Imma

    RispondiElimina
  20. sarei capace di mangiarne una dozzina, troppo sfiziosi! Buona domenica!

    RispondiElimina
  21. Ottimi! Sei proprio brava!

    RispondiElimina
  22. Da noi è stata una giornata dal clima altalenante... un po' come il mio umore... :-) Sarò mica meteeopatica!!!
    Questi fagottini però mettono tutti di buon umore. Sono assolutamente fantastici!!!!
    Buona domenica.

    RispondiElimina
  23. Ohhh, ci vuole proprio!!
    Emanuela, sono una meraviglia!!
    Bella ricetta, belle foto e BRAVA la cuoca!!
    Buona domenica e un bacio dalle 4 apine

    RispondiElimina
  24. Sono dei fagottini golosissimi! Il ripieno mi piace un sacco e la pasta mi incuriosisce. Che tu sappia, l'aggiunta di quel mezzo cucchiaino di aceto gli dà più friabilità?? Voglio provare!! Buona domenica

    RispondiElimina
  25. Ora rimango con la curiosità di sapere della pioggia provvidenziale.....e certamente rimango anche con il desiderio di questi fagottini davvero belli e invitanti da vedere ma poi che ripieno...Sei troppo brava nell'indurre in tentazione tesoro..... TROPPO BRAVA!!!!!!!!
    Un bacione cara Emanuela e Buona Domenica (a questo punto ...spero piovosa ahahahaha)Ciaoooooooo

    RispondiElimina
  26. Pioggia provvidenziale... No qui oggi è ancora tutto sereno e fa caldo, non so se essere contenta oppure no....
    Questi fagottini sono davvero meravigliosi, con gli ingredienti che amo di più e non hanno stagione! Baci

    RispondiElimina
  27. che buoni mi piacciono molto!!!

    RispondiElimina
  28. Ma quanto sono belli presentati così, nel cestino!!!
    Hai ragione, sono perfetti e gustosi in ogni occasione, ma l'idea di un picnic, ora che l'estate sta sfumando e l'autunno è alle porte, è davvero invitante!
    A presto

    RispondiElimina
  29. Tonno e cipolla vanno a nozze! Se in più me li metti in questa pasta strepitosa non si può resistere :-) Bacioni!

    RispondiElimina
  30. davvero stupenda la pasta, ha un aspetto da leccarsi i baffi!

    RispondiElimina
  31. ... Ora sono curiosa del perché ;)
    Cara, io adoro l'accostamento tonno e zucchine e vado matta per fagottini, panzerotti e tutte le sfizio sita ripiene .. Risultato : io adoro questa tua proposta!!
    Ps qui al nord ha fatto molto bello e caldo. Così mi sono goduta un Meritatissimo riposo ^___^

    RispondiElimina
  32. Ciao Emanuela cara!!!!!
    In questo fine settimana mi sono goduta un po'di relax!!!! Ne avevo bisogno!!
    Meravigliosi i tuoi fagottini, prendo subito la ricetta e hai proprio ragione sono perfetti in ogni occasione e in tutte le stagioni!!! Ne mangerei uno anche adesso!! ^__^
    Ti mando un bacione enorme!!! Felice notte!!!!!! :)

    RispondiElimina
  33. Un abbinamento di sapori che mi piace un sacco!!!! E deve essere buonissima anche la pasta!!!

    RispondiElimina
  34. Strepitosi, il problema è limitarsi.. :-)

    RispondiElimina
  35. Ciao Emanuela, a volte succede di "vivere di rendita", n "certi" momenti poi, quando i pensieri sono altrove, ma hai scelto il periodo giusto per pubblicarlo quel bel pane lassù ma io, già giorni fa, ho lasciato il cuore e l'acquolina su questi fagottini ricchi degli ingredienti che amoe l'aceto nell'impasto è il loro completamento.
    Un abbraccio, ho parecchio da fare e girello poco tra i blog ma tu sai che un pensierino per te c'è sempre, ciao.

    RispondiElimina
  36. Mamma mia che tentazione a prima mattina :o)
    Eppure io le mangerei anche ora, altro che cornetto!

    RispondiElimina