lunedì 7 gennaio 2019

Zuppa di scampi e broccoli con gnocchetti di patate



Questa è una di quelle ricette di cui sono rimasta particolarmente soddisfatta: un comfort food che sa essere delicato, raffinato nel gusto e allo stesso tempo avvolgente e corroborante.
Certo la preparazione non è così immediata come farebbe comodo al giorno d'oggi, che siamo sempre tutti di corsa e presi da mille altre cose. Ma tutto sommato non c'è neanche una reale difficoltà nell'esecuzione, che non possa essere scongiurata con un minimo di organizzazione.


Zuppa di scampi e broccoli con gnocchetti di patate

Ingredienti per 4 persone
- 600 g di scampi
- 1 piccolo broccolo
- 1 spicchio d'aglio
- 2 pomodori pelati
- 1/2 cipolla
- 1/2 carota
- olio d'oliva
- vino bianco per sfumare
- prezzemolo fresco
per gli gnocchetti
- 250 g di patate  farinose
- 80 g di semola di grano duro
- 30 g di parmigiano grattugiato
- 1 chiara d'uovo
- sale, pepe e noce moscata

Preparazione
Pulite e lavate il broccolo, dividendolo in cimette. Pulite gli scampi: eliminate il budellino intestinale, lasciatene alcuni interi, negli altri separate le codine dai carapaci. Utilizzate questi ultimi per la realizzazione di un fumetto di pesce che andrete a realizzare in una casseruola con olio d'oliva, aglio, cipolla, carota e prezzemolo. Rosolate il tutto, aggiungete i gusci degli scampi, sfumate con il vino e unite i pelati. Versate nella casseruola 500 ml di acqua calda e fate sobbollire fino ad ottenere un saporito brodo di pesce. Filtrate il tutto e riportate al bollore. Aggiungete al brodo le cimette di broccolo e fatele cuocere senza farle disfare, unite anche gli scampi interi e le codine tenute da parte. Aggiungete alla zuppa anche gli gnocchetti sbollentati a parte e realizzati nel modo seguente: lessate le patate con la buccia partendo da acqua fredda. Non appena le patate risulteranno tenere, scolatele, spellatete e schiacciatele. Lasciate intiepidire, poi impastate la purea ottenuta con tutti gli ingredienti indicati per la preparazione degli gnocchetti. Formate dei cordoncini sottili, spolverizzate di semola e tagliate gli gnocchetti.

3 commenti :

  1. Ciao Emanuela, bentrovata e buon anno!
    Questa ricetta è davvero elegante e sfiziosa, adoro questo abbinamento tra pesce e gnocchetti

    RispondiElimina
  2. Ciao Emanuela, che bella zuppa invitante, complimenti!!

    RispondiElimina
  3. favoloso questo piatto, si vede che è stato fatto con maestria e con amore! buon anno cara :)

    RispondiElimina