lunedì 23 aprile 2012

Sono tornata, con una zuppa di Primavera!


Eccomi di nuovo con voi...finalmente!!!
Avevo annunciato che saremmo stati una settimana a Londra...ma non avevo puntualizzato che al ritorno ci saremmo fermati anche a Parigi.
Ecco il perchè della mia assenza prolungata!
E' già da qualche giorno che sono di nuovo a casa, ma gli impegni "da ritorno" e un raffreddore in stile "pieno inverno" mi hanno tenuta lontana ulteriormente dal blog.
Ora sto cercando a fatica di tornare alla routine,  anche se qualche decimo di febbre ancora me lo impedisce e la voglia di cucinare piatti che non siano "basic" è ancora ai minimi storici.
Il viaggio è andato molto bene: Londra riserva sempre grandi sorprese, sotto ogni punto di vista.
E abbiamo rivisitato con piacere anche Parigi e le sue belle vie!|
Avrò modo di raccontarvi qualcosa in più nei prossimi post. 
Ora volevo più che altro ringraziare le persone che, molto carinamente, mi hanno lasciato i saluti in mia assenza: grazie di cuore! Appena la mia forma migliorerà passerò a visitare i vostri blog e a scoprire cosa mi sono persa in tutti questi giorni.
E mentre in pentola bolle un brodo di pollo che dovrebbe scacciare i malanni, approfitto per condividere con voi una semplice zuppa di ortaggi primaverili che si intona perfettamente al clima simil-autunnale di questi giorni.


Zuppa di Primavera
Dosi per 2 persone

Ingredienti
300 g di fave fresche
300 g di piselli freschi
2 zucchine
2 cipollotti
1 carciofo grande
1/2 cespo di insalata trocadero
una bustina di bouquet garni (o in alternativa timo, maggiorana, prezzemolo, alloro freschi)
sale e pepe
olio evo
1 spicchietto d'aglio
prezzemolo
brodo vegetale


Procedimento
Dopo aver sgusciato e lavato i piselli e le fave, sminuzziamo i cipollotti e li lasciamo appassire in un tegame dai bordi alti con 2 cucchiai d'olio evo. Aggiungiamo i piselli e dopo alcuni minuti le zucchine lavate e tagliate a rondelle. Lasciamo insaporire le verdure nel soffritto e aggiungiamo brodo vegetale caldo fino a coprirle. Nel frattempo sbollentiamo a parte le fave e, dopo aver tolto la pellicina a quelle più grandi, le uniamo tutte alla zuppa. Aggiungiamo una bustina di bouquet garni (in alternativa spezie fresche) e lasciamo sobbollire a fiamma bassa, aggiungendo brodo caldo se dovesse essere necessario. Puliamo e laviamo il carciofo: eliminiamo le foglie dure e lo riduciamo in spicchi sottili. Lo cuociamo in un padellino con olio, aglio e prezzemolo e una volta tenero, lo aggiungiamo alla zuppa in piccoli pezzi.
A queso punto togliamo il sacchetto aromatico e uniamo le foglie di insalata lavate e sminuzzate. Dopo pochi minuti la zuppa è pronta: aggiustiamo di sale e pepe, uniamo altro brodo caldo in base a quanto vogliamo che sia brodosa e serviamo con un filo d'olio a crudo e, eventualmente, con pecorino grattugiato.

Note
Il carciofo non compare tra gli ingredienti crudi perchè io ne avevo uno già cotto.

53 commenti:

  1. bentornata cara! un rientro in grane stile!, meravigliosa questa zuppa!

    RispondiElimina
  2. è il sogno mio e di mio marito andare a Parigi, speriamo di realizzarlo.. complimenti per la zuppa

    RispondiElimina
  3. fa venire voglia di primavera questa tua zuppa:)

    RispondiElimina
  4. Yum! Che voglia di verdurine primaverili!
    (Anch'io vado di brodo di pollo scacciamalanni)
    Voglio credere al meteo e aspetto la primavera per mercoledì.

    RispondiElimina
  5. bentornata!!!!! attendiamo un bel reconto!!! Intanto ottima questa zuppa.. con verdurine verdi di stagione.. smack!!!! :-)

    RispondiElimina
  6. Bella la zuppona! (anche se confesso non sono amante delle fave!) che viaggio bellissimo! Prima o poi ci andrò anche io a Londra sì sì sì !
    Riprenditi, un bacione anti raffreddore!

    RispondiElimina
  7. Yumm yumm soup looks great. I hope you went to visit Fauchon's in Paris

    RispondiElimina
  8. Bentornata!!!!!!!!!Guarda mi ero preoccupata ma adesso a leggerti sono strafelice cara Emanuela!!!!!!!!!!!!E che bel ritorno.... con la zuppa Primaverile...stai tranquilla presto ti sentirai meglio e ti godrai la bella stagione che secondo me domani arriverà!!!!!!!!
    Un bacio grande
    Ciao bimba!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. Ma bentornata! Non è tanto il viaggio a Londra quanto la capatina a Parigi che ti invidio! :)
    Una zuppa dai sapori tutti primaverili con gli ortaggi che più amo.
    A presto!

    RispondiElimina
  10. Deliziosa la tua zuppa e pensare che fino a 4 anni fa le fave le odiavo.....ora sarei capace di mangiarle fino a scoppiare. Ciao e ben tornata

    RispondiElimina
  11. Anch'io oggi ho postato una ricetta adatta al clima autunnale di questi giorni...la tua zuppa calda ma con le verdure di stagione è adatta a questo strano periodo e ottima!Bacioni!

    RispondiElimina
  12. bentornata cara ! qui c'è un brutto umido che penetra nelle ossa, una zuppa così è l'ideale !

    RispondiElimina
  13. Bentornata! E io che pensavo che la vacanza ti avrebbe fatto tornare alla grande, e invece tu ti becchi il raffreddore!
    Questa zuppa di primavera è mitica, con tutti prodotti freschi di stagione! E' veramente gustosissima! Un abbraccio e rimettiti presto!

    RispondiElimina
  14. Sono di nuovo qui, per dirti che l'idea della tua zuppa mi è piaciuta così tanto che sono andata a comprare gli ingredienti. Ho dimenticato le zucchine, ma ho preso un mazzetto di asparagi e metterò qualche puntina di quelli.
    Buona serata!

    RispondiElimina
  15. ECCOTIIII Ema!!!!!Bentornata cara!!!Spero tu ti riprenda al piu presto!!!Ti mando tanta energia!!!e la tua zuppa è qualcosa di perfettooooo!!!Ottima, mia cara!Un bacione!!!

    RispondiElimina
  16. Ciao tesoroooo!!! Arrivi te e scappo io!!
    La prossima settimana ci aggiorneremo!!
    Felicissima di ritrovarti!!
    Perfetta la ricetta per questa piovosa serata!!
    Un bacione grande grande!!

    RispondiElimina
  17. bentornata e benvenuta la tua zuppa!

    RispondiElimina
  18. Bentornataaaa! Non amo molto le fave ma questa zuppa mi tenga ugualemnte! E poi con queste fresche giornate di primavera ci sta proprio bene!!!!

    RispondiElimina
  19. ciao carissima, bentornata.
    la zuppa è fantastica specialmente in queste giornate così fredde e piovose.
    Non vedo l'ora di leggere i racconti di londra e parigi, cerca di rimetterti al meglio.
    baci sabina

    RispondiElimina
  20. sai che è proprio da poco che mi sono appassionata alle fave secche? Io le trovo strepitose! Bentornata e spero ci racconterai qualcosa di Parigi!!!

    RispondiElimina
  21. Che bel viaggio!! Questa zuppa è perfetta per questo periodo!!

    PS: Guarisci presto!

    RispondiElimina
  22. Bentornata! Deliziosa la tua zuppa!

    RispondiElimina
  23. Buonissima la tua zuppa.....e bentornata!!!!!

    RispondiElimina
  24. Caspita... ci autorizzi ad invidiarti per il bel viaggetto???
    ...Buona la zuppa!

    RispondiElimina
  25. Bentornata!!! Zuppa favolosa e con una medicina così vedrai che tutto passerà velocemente.
    Bacioni

    RispondiElimina
  26. Bentornata! Adoro le zuppe in generale, questa mi sembra stra-appetitosa e almeno ci fa sognare un po' la primavera che quest' anno ostenta!

    RispondiElimina
  27. Bentornata cara!!!! :) Bellissima questa zuppa...mi piace molto!!! :)
    Baci!!! Buona giornata!

    RispondiElimina
  28. Londra e Parigi ... ti invidio! Sono le mie due città preferite, ma di solito tra scuola e lavoro mi ritrovo sempre ad andarci o a giugno o a settembre! Aspetto le foto!
    Deliziosa questa zuppa primaverile!
    bentornata e rimettiti presto!
    Alice

    RispondiElimina
  29. Bentornata mia cara! ^^ Sei tornata con una zuppa meravigliosa!

    RispondiElimina
  30. Buonissima e fresca questa zuppetta primaverile! Ricca di verdure ...sana e gustosa!

    RispondiElimina
  31. Bentornata ^_^ Che bel viaggetto, Londra ancora un sogno, Parigi ci tornerei sempre volentieri :)
    Gustosissima la tua zuppa, profumata di primavera ma calda calda per stemperare questa giornata d’aprile che sembra novembre! Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  32. Che gioia rileggerti! Mi sei mancata tanto, con i tuoi post, foto, ricette! :-)
    Bellissimo viaggio, Londra e Parigi sono due città sempre belle ed affascinanti.
    Deliziosa la zuppa, fave e piselli mi piacciono tanto, e nelle zuppe, le fave regalano un aroma molto piacevole!
    Un bacione grandissimo!

    RispondiElimina
  33. Ciao Manu bentornata!!! Buona la zuppa :DDD
    baciussss

    RispondiElimina
  34. Bentornata cara Emanuela! Debbo dire che mi sei mancata...ma ti perdono l'assenza primo perché aspetto il reportage londinese-parigino :-) e secondo perché questa zuppa di primavera è davvero invitante! Un abbraccio.

    RispondiElimina
  35. Ben tornata.
    Una zuppa del genere è quel che ci vuole in questi giorni.
    Buona settimana.

    RispondiElimina
  36. Bentornata!
    Questa zuppa è una buona idea per far festa alle delizie primaverili (?) dell'orto di mio padre:)
    Io ne ho fatto una bella insalata, che trovi sul mio blog.
    A presto!
    :)

    RispondiElimina
  37. Bentornata!! Vi siete regalati proprio un bel viaggetto. Duplice meta... una più bella dell'altra!
    Qua da noi sembra quasi un inizio di inverno. Pioggia, vento e freddo. Fortuna che le previsioni annunciano quasi temperature estive per i prossimi giorni perché stava per venirmi un esaurimento con questo tempo sempre così grigio.
    Con queste giornate le zuppe ci stanno proprio bene. Rifocillano e riscaldano.

    RispondiElimina
  38. adoro le zuppe di questo tipo e mi piacciono tutti gli ingredienti ciaooo

    RispondiElimina
  39. Bentornata! E che bel viaggio hai fatto, Londra non la conosco, non sono mai stata invece parigi la amo specialmente nei suoi angoletti non turistici.

    Questa zuppa è una meraviglia, credo che ti risolleva il morale

    RispondiElimina
  40. Ben ritrovata Emanuela, sono stata a Londra tantissimi anni fa (i tempi di Twiggy e Mary Quant ;-) ) e ne ho un ricordo bellissimo, 15 giorni di sole splendente e so che è rarità lassù.
    Con questa zuppa diamo finalmente il benvenuto alla primavera? Si dai, un bacio.

    RispondiElimina
  41. E sei tornata alla grande...bel viaggetto...fantastica la zuppa...ciao.

    RispondiElimina
  42. bentornataaa con questa bellissima zuppa verde :)
    attendiamo le foto del viaggio allora! un bacio

    RispondiElimina
  43. meravigliosa amo questo genere di piatti

    RispondiElimina
  44. Zuppa approvata dolce Manu e bentornata!!
    Sono contenta di leggere delle tue belle giornate, sono tutte e due posti che piacerebbe tanto anche a me visitare, prima o poi.. Intanto aspettiamo le cronache ;)))
    Un bacione grande grande!!

    RispondiElimina
  45. Ben tornata Emanuela cara, ci sei mancata. Meravigliosa questa zuppa, adatta al clima di questi giorni, davvero invitante. Aspetto il resoconto dettagliato dei tuoi giretti, forse anche qualche foto? :-)

    Un abbraccio

    Viviana

    RispondiElimina
  46. Bentornata!!!le tue bellissime ricette ci sono mancate tantissimo come questa zuppa primaverile buonissima ma sono impaziente di sapere i racconti delle belle giornate del tuo viaggio ma prima pensa a guarire presto un bacione ciao :)

    RispondiElimina
  47. Bentornata kara Emanuela è sempre un piacere rileggerti e grazie del tuo passaggio al mio blog . Mi raccomando rimettiti in forma e grazie per questa deliziosa zuppa che provero' sicuramente a fare . un abbraccio cry68

    RispondiElimina
  48. Cara Manu mi sono dimenticata una cosa..ti aspetto al mio nuovo contest, ovviamente non puoi mancare!! Spremi le meningi e corri a trovarmiiii ^^

    RispondiElimina
  49. questa zuppa è veramente invitante. Ho indetto un contest, se ti va di partecipare lo trovi qui: http://acquaefarina-sississima.blogspot.it/2012/03/e-tute-li-fai-duspaghi-il-mio-primo.html Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  50. Bentornata Emanuela, le tue ricette mi mancavano.
    Questa zuppa di primavera mi sembra semplicemnete divina. Io poi adoro le zuppe, sono un bersaglio facile..!

    :-)

    RispondiElimina
  51. Bentornata e te lo dico con un pizzico d invidia Londra e poi Parigi da sogno:-) la zuppa mi piace sempre anche quando fa caldo ! Baci

    RispondiElimina
  52. Che spettacolo!! Davvero un buon piatto di confort food....
    Ps. Un po' ti invidio le tue vacanze....chissà che bello! Ci metterai qualche foto??

    RispondiElimina
  53. buonissima! io ci metterei anche le alici! bentornata

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...