lunedì 3 febbraio 2014

I grissini


Buongiorno a tutti!
Iniziamo la settimana con una ricetta da sgranocchiare.
Quando ho visto questi grissini sul blog di Lory ho deciso che presto li avrei fatti!
I suoi sono così belli e perfetti che proprio non ho potuto resistere! E poi volendo fare dei grissini non potevo che attingere alla ricetta di una piemontese!
Li ho trovati buonissimi, anche se i miei sono meno belli dei suoi: volevo fotografarli ma volevo anche mangiarli a cena e visto che la luce andava diminuendo (forse dalle foto si vede) li ho ritagliati di fretta.
Ringrazio Lory per questa e per tutte le altre belle idee che condivide con noi! 
E poi le mando un abbraccio perchè è un'amica!
Faccio copia-incolla dal suo blog, ma ripropongo anche qui la ricetta per facilità di consultazione.


Grissini

Ingredienti
250 g di Farina Manitoba Molino Rossetto
50 g di semola rimacinata di grano duro 
100 g di lievito madre rinfrescato
1 cucchiaio d'olio extravergine di oliva
 acqua q.b.
 sale
 semolino

Procedimento
Sciogliete il lievito madre in 100 ml di acqua a temperatura ambiente.
Setacciate le farine sulla spianatoia, versate il lievito madre sciolto, il cucchiaio d'olio, il sale ed iniziate ad impastare, aggiungendo acqua poco per volta fino ad ottenere un panetto elastico ed omogeneo.
Ponete l'impasto in una terrina unta d'olio e fate riposare fino al raddoppio.
Aiutandovi con il mattarello stendete il panetto ad uno spessore di circa 1 cm, a questo punto tagliate delle stiscioline sottili ed allungatele sulla spianatoia cosparsa con abbondante semolino, fino ad ottenere dei grissini sottili.
Trasferite i grissini su teglie coperte con carta forno. Preriscaldate il forno a 180° e cuocete per circa 20 minuti. 

Note
Sul mio blog trovate qui un'altra ricetta di grissini, più rustici, preparati con lievito di birra e aromatizzati con paprika e origano.


36 commenti :

  1. Ciao Emanuela, beh Lory è una garanzia, le sue ricette sono splendide, ma anche tu non sei da meno, questi grissini sono perfetti, immagino che goduria sgranocchiarli!!! Brava, bella anche la presentazione!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  2. Ciao tesoro, sono bellissimi!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Da amante dei grissini rubatà torinesi, non posso che amare questa tua proposta (e quella di Lory che ho già apprezzato ^_^). Sei meravigliosa, le tue manine lo dimostrano ontinuamente.
    Un abbraccio grande, buona giornata!!

    RispondiElimina
  4. Sono davvero bellissimi e poi l'idea dello sgranocchiamento a casa mia è sempre ben gradito ^_^
    Buon lunedì cara <3
    la zia consu

    RispondiElimina
  5. I grissini sono la passione dei mie cuccioli li adoro e vuoi mettere quelli homamade quanto devono essere golosi??!!Li proverò di sicuro!!Un bacione immenso,Imma

    RispondiElimina
  6. anche io li ho fatti giusto ieri!.... perfetti da sgranocchiarsi davanti alla TV con questa pioggia torrenziale.... i tui sono bellissimi!
    Buona giornata :-)

    RispondiElimina
  7. Anche in carenza di luce le tue foto sono belle e suggestive!! Non ho mai provato a fare i grissini, seppure mi piacciono tanto...Questi, invitano proprio a provare!! Un abbraccio e buona giornata. Mary

    RispondiElimina
  8. Ciao Cara,piacere di conoscere te e il tuo delizioso blog..:-))
    Devo farti i complimenti per la bravura ai fornelli e le foto,davvero bello il tutto!!
    Se vuoi passa da me,ti aspetto..:-)
    Ciao un abbraccio

    http://attimididolcezza.blogspot.it/

    RispondiElimina
  9. Carissima, che spettacolo i tuoi grissini e poi così presentati sono un'autentica coccola! conosco Lory e hai ragione su ogni fronte!!
    Le tue foto a me piacciono sempre tantissimo....
    Ti abbraccio e ti auguro una settimana meravigliosa!

    RispondiElimina
  10. Come sono contenta :) da piemontese ti dico... sei stata bravissima!!
    I grissini non devono essere perfetti, il bello è cercare quello con la sommità a forma di bastone, quello che in cottura si è appiccicato all'altro, quello più chiaro, quello più scuro... insomma, viva l'imperfezione di qualità!!
    Carissima Emanuela, ti voglio bene, grazie infinite <3
    Lory

    RispondiElimina
  11. Io ho preparato i grissini una volta sola..e son venuti buoni..solo che non erano propriamente dei grissini..tant'è che li ho chiamati i grissini sbagliati :D ! I tuoi, invece, sono perfetti ! Un bacione <3

    RispondiElimina
  12. io li adoro e qui non si usano!

    RispondiElimina
  13. Sai che io li trovo magnifici invece? a volte proprio la luce che va calando riesce a dare un'atmosfera quasi ovattata, sono splendidi e di sicuro buonissimi :)

    RispondiElimina
  14. Manu sono bellissimi e molto invitanti... mi sembra quasi di sentirli che fanno "croc" mentre li sgranocchio! Brava davvero!
    Anche io prima o poi voglio provare a prepararli, metto subito questa ricetta tra i preferiti ;)
    Un bacione!

    RispondiElimina
  15. Io li trovo belli e sopratutto buoni!!! Di solito uno tira l'altro;) prima i poi devo provarci!!!

    RispondiElimina
  16. Sono bellissimi sicuramente da provare e da sgranocchiare!!!
    una buona giornata Susy

    RispondiElimina
  17. Posso dirti che così rustici mi piacciono proprio tanto? Io li trovo bellissimi!

    RispondiElimina
  18. Anch'io ho fatto i grissini ieri!!! l'impasto e' simile solo che non e' sttao fatto con la pm. Ti sono venuti molto golosi! ciaoooo

    RispondiElimina
  19. sembra facile ma richiedono grande maestria in cucina

    RispondiElimina
  20. Sì da Lory ho visto tante ricette stuzzicanti, eccone una. :)
    A me piacciono così rustici.

    RispondiElimina
  21. La luce non sarà perfetta ma la foto rende perfettamente l'idea della fragranza di questi grissini, il guaio è che potrei mangiarne fino a finirli senza quasi accorgermene!!!

    RispondiElimina
  22. Belli i tuoi grissini, io ne faccio un altra ricetta, sempre con pasta madre però usando solo gli avanzi. Proverò anceh questi. Un bacio

    RispondiElimina
  23. Sono bellissimi!!! perfetti!!! saranno finiti in un attimo!!! complimenti, a presto ....

    RispondiElimina
  24. Bellissimi Emanuela. Questi grissini sono davvero invitanti.
    :-)

    RispondiElimina
  25. Belli e buoni! Sono proprio invitanti!

    RispondiElimina
  26. Non posso fare a meno dei grissini!!! Grazie per la ricetta Emanuela!
    Ti abbraccio :)

    RispondiElimina
  27. Perfeitos e deliciosos uma maravilha de sugestão.

    Beijinhos

    RispondiElimina
  28. O_O ma belliiiiiiiiiiii brava!!!!!

    RispondiElimina
  29. La perfezione proprio!!!! Complimenti!

    RispondiElimina
  30. Come sempre sei troppo modesta, ti sono venuti benissimo sia i grissini che le foto, sei proprio bravissima!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  31. Ma che belli!!!! E che poesia queste foto!!! Sai che non ho mai fatto i grissini!?! Devo assolutamente rimediare partendo da qua :-) Bravissima, super complimenti! Ciao, a presto
    Federica :-)

    RispondiElimina