giovedì 23 agosto 2012

Ricottina (fatta in casa!) all'erba cipollina con insalata di rucola e ribes al miele di bosco


L'estate scivola verso le sue battute finali e io cerco di approfittare di queste giornate molto calde per gustarmi piatti tipicamente estivi...non solo freddi, come quello che propongo oggi...ma anche cotti al forno. 
Ieri sera ho preparato una delle cose che mi piace di più, i pomodori ripieni di riso con le patate: che bontà!
...la ricetta la conosciamo tutti (anche se può essere personalizzata in mille modi) e ve la risparmio.

Anche la ricotta fatta in casa non è una novità assoluta: è molto semplice da realizzare e in rete ce ne sono tante versioni.
Ripromettendomi di provare con il caglio, per questa volta ho utilizzato l'aceto e il limone....vi racconto come ho fatto:
per due persone ho preso 1 litro di latte e l'ho portato quasi ad ebollizione. Ho aggiunto 4 cucchiai di succo di limone, qualche goccia di aceto e 1/2 cucchiaino di sale. Ho fatto sobollire fino a quando si sono formati i fiocchi di latte che ho tolto con una schiumarola e tenuto da parte. Ho continuato a far bollire il latte fino a quando il siero si è separato dalla ricotta: ho scolato quest'ultima e fatta intiepidire leggermente. L'ho condita con un mazzetto di erba cipollina tritata, mescolata anche ai fiocchi di latte e trasferita nella fuscella. L'ho tenuta in frigo fino al momento della cena.


Rucola e ribes per accompagnare la mia ricotta!
Si, in effetti i colori sono un po' natalizi...in realtà è talmente fresco come piatto che non c'è niente di meglio per queste calde serate estive.
Tenendo conto che dalle mie parti alcuni ristoranti servono la ricotta tiepida, questa idea potrebbe essere adattissima anche come antipastino in qualsiasi altro periodo dell'anno!
Ho condito l'insalata di rucola e ribes con una citronette agrodolce già proposta per quest'altra insalata.
In questo caso ho utilizzato un miele di bosco adatto per accompagnare i ribes e che ha caratterizzato il piatto in modo abbastanza deciso.

Mi  scuso se in questi giorni non riesco a contraccambiare come vorrei le vostre visite, ma ho una  congiuntivite che mi rende fastidiosa la permanenza davanti al computer...ma recupererò prestissimo!
Buona giornata a tutti!

Questa ricetta è stata sperimentata da Loredana del blog La cucina di mamma .


53 commenti :

  1. Nooooo!!!! La congiuntivite noooo!!! Fastidiosissima!!!!
    Ma sei bravissima, non ho mai provato a preparare la ricotta, anche se mi piace tantissimo!! Potrebbe essere la volta buona!!!!!
    Tesoro riposati, io ti mando tantissimi baci!!!

    RispondiElimina
  2. fantastica, arricchita con le erbe deve essere una delizia! bravissima!

    volevo farti i complimenti per il blog, ho già preso spunto da altre tue ricette e sono uscite davvero bene!
    da pochissimo ne ho uno anch'io, passa a visitarlo se ti va!
    a presto,
    Michela

    RispondiElimina
  3. favolosa anche io la preparo così ^^

    RispondiElimina
  4. non ho mai fattola ricotta in casa. non so se per me sarebbe così facile, ma la tua ha un aspetto così bello che mi viene voglia di provare! lo faccio, la mia ultima settimana di ferie! piatto bellissimo e il ribes fa estate non natale ;)

    RispondiElimina
  5. sono senza paroleee, io adoro la ricotta, ho letto un po la ricetta e temo di non saperla fare, ma la ricetta la conservo.Bravissima, e rimettiti dalla congiuntivite.Baci

    RispondiElimina
  6. Ciao mi segno la ricetta e ci provo anche io un abbraccio paola

    RispondiElimina
  7. Che idea originale la ricotta fatta in casa! ottima ricetta!Mi sono unita fra i tuo sostenitori in modo da non perdermi le tue prossime ricette, spero tu possa contraccambiare con il mio blog!
    Ti aspetto per poter condividere insieme tante nuove idee in cucina! A presto!

    RispondiElimina
  8. Dovrò provarla assolutamente, mi sembra ottima e poi ho tanta erba cipollina da utilizzare...poi ti farò sapere!!

    ciao loredana

    RispondiElimina
  9. Io non l'ho mai fatta la ricotta in casa! è una bellissima idea comunque, e il formaggio spalmabile con le erbette vince sempre!
    Un bacione, a presto:**

    RispondiElimina
  10. Ma che spettacolo!!! Sembra che tu l'abbia appena comprata.
    Ti è venuta una vera meraviglia!

    RispondiElimina
  11. ma che brava anche la ricotta fatta in casa, è bellissima.
    Bellissima anche la presentazione con quel ribes
    un bacione

    RispondiElimina
  12. Ché buona la ricotta casareccia, devo provare a farla... non ho mai fatto formaggio a casa! superb! Baci

    RispondiElimina
  13. La Ricotta fatta in casa e buonissima ( la faccio due o tre volte la settimana.) Il tuo piatto sembra molto bella.
    Baci da California

    RispondiElimina
  14. Io e la ricotta non siamo mai andati d'accordo anche se adesso riesco a mangiarla più volentieri.

    Questa tua ricottina home made, sembra proprio invitante.. :-)

    RispondiElimina
  15. io adoro la ricotta.. no di più, io senza non vivo.. la metto ovunque!! e questa.. tutta salute, casereccia, ben farcita.. è perfetta!! buonissima

    RispondiElimina
  16. Ultimamente la ricotta è sempre presente nelle mie colazioni: pane, ricotta e marmellata! Se tu mi dici che posso autoprodurla è la fine :)

    RispondiElimina
  17. Mannaggia la congiuntivite!
    Io ho fatto il formaggio qualche volta, insieme ai bambini: è divertente! La ricotta fresca poi è deliziosa.
    Cerca di stare meglio, cara, un bacione.

    RispondiElimina
  18. Ma che brava che hai fatto la ricotta in casa!!!!

    RispondiElimina
  19. Sono due settimane a fila che faccio la ricotta (o meglio, la cagliata), mi ci sto divertendo da matti :) Che idea ganza aromatizzarla con l'erba cipollina. Il suggerimento arriva giusto giusto per la produzione del week end :) Un bacione, buona serata

    RispondiElimina
  20. L'erba cipollina la uso spessissimo e adesso la metterò anche sulla ricotta!

    RispondiElimina
  21. ci vorrei provare, è da tanto che non faccio la ricotta in casa, grazie !Un bacione

    RispondiElimina
  22. uao, non sapevo che si potesse fare il formaggio senza il caglio, ma solo con aceto e limone! bravissima!

    RispondiElimina
  23. Ma è bellissima e buonissima, che idea!!non sapevo minimamente come si facesse e il tuo metodo lo fa sembrare facile.grazie mille per questa ricetta.
    A presto
    Alessandra

    RispondiElimina
  24. Mi affascina da morire fare il formaggio in casa... pensavo fosse un'impresa impossibile ma la tua ricetta mi ha dato un po' di coraggio e credo proprio che proverò!Un abbraccio

    RispondiElimina
  25. ma che brava!!! la ricotta fatta da te, una meraviglia! e bellissimo abbinamento rucola e ribes, non solo natalizio!!! tanto allegro!
    auguroni per la tua congiuntivite :-))

    RispondiElimina
  26. Che meraviglia, la ricetta della ricotta fatta in casa!!!
    Bravissima!!!
    p.s. speriamo che la congiuntivite passi presto...

    RispondiElimina
  27. Ma che buona!!!
    Ottimo suggerimento con limone e aceto.
    Io l'ho fatta con il caglio, togliendo prima il formaggio e poi la ricotta..buona da leccarsi i baffi.
    baci cara e buona domenica.
    Inco

    RispondiElimina
  28. Che bella la tua ricottina casalinga. Non l'ho mai preparata, mi intriga molto, appena ho un attimo sicuramente la faccio. Ottimo anche l'abbinamento con l'erba cipollina.
    Il ribes e la rucola ricordano il Natale? Sai che non ci avevo pensato, eppure l'ho preparata tante volte in questo periodo, l'abbinamento mi piace moltissimo eppoi le insalate, in estate, le preparo spesso per la loro freschezza.
    Un bacione grandissimo, buona domenica

    RispondiElimina
  29. MA che dire???? Sei bravissima! L'aspetto è delizioso e immagino anche il sapore :-) Baci

    RispondiElimina
  30. Io lo so che prima o poi dovrò provarci anche io!!!! t'è venuta benissimo.. Baci e buon lunedì ,-)

    RispondiElimina
  31. Eccomi cara Emanuela
    Quanto mi sei mancata e torno con piacere a leggerti e a gustare le tue meravigliose ricette...Questa è davvero sorprendente....da provare assolutamente per stupire il maritino che adora la ricotta...Ma mi spiace leggere del tuo fastidio che spero sia già passato....Ti abbraccio forte mia dolce ragazza e ancora bentrovata!!!!!!!!!!A presto

    RispondiElimina
  32. Ciao tesoro!!! Spero sia tutto ok!!!
    Ti mando un bacio grande e un abbraccio stretto stretto!!! :)

    RispondiElimina
  33. Cara Emanuela, i tuoi piatti sono sempre spettacolari! Questa ricottina fatta in casa è da primo premio!!!! E' sempre un piacere passare di qua...Un abbraccio.

    RispondiElimina
  34. non mi è mai venuto in mente di provare la ricotta fatta in casa! Proverò con la tua ricetta, grazieeee!!!

    RispondiElimina
  35. che delizia, deve essere a dir poco squisita, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  36. deliziosa ed anche ben presentata, ciao !!

    RispondiElimina
  37. Brava! Mi ha sempre affascinato l'idea di fare il formaggio in casa, ma alla fine non l'ho mai fatto....

    RispondiElimina
  38. è una bella ide anon sapevo che poteva essere così semplice fare la ricotta

    RispondiElimina
  39. un idea strepitosa tutta da copiareeeee

    RispondiElimina
  40. Inizia una nuova settimana mia cara Emanuela e spero davvero che vada meglio!!!!!!!!!Ti abbraccio forte
    e una carezza anche al tuo gatto!!!!!!

    RispondiElimina
  41. Ciao tesorino!!!!
    Un abbraccio stretto stretto stretto!!!!

    RispondiElimina
  42. mamma mia che buona!!
    Spero che la tua congiuntivite passi presto

    RispondiElimina
  43. Me la metti giù come una cosa semplice semplice (al solito tuo, che mi sei troppo modesta)! Per me è un prodigio! Quando sono riuscita ad ottenere formaggio dallo yogurt mi sentivo già un genio e fidati che è molto più semplice. Bè, con l'ausilio della tua ricetta devo proprio provare a questo punto!
    Complimenti, molto invitante (e io adoro il formaggio in ogni sua possibile forma, specialmente se fatta in casa!)
    A presto
    Mari

    RispondiElimina
  44. Emanuela, effettivamente, come la metti tu, la ricetta è semplice, ma ci vuole del tempo per farla. Conosco un ottimo negozio di formaggi (fornitore ufficiale del Comune di Montpellier) dove vado a comperare il Parmigiano Reggiano, che ha anche un'ottima ricotta. Mi dirai che non è la stessa cosa, ma nel caso di ospiti all'ultimo momento può andare bene. Un amichevole abbraccio.

    RispondiElimina
  45. Ciao cara, passo per un salutino e per dirti di non darti pena, tu hai fatto il meglio, a presto, un abbraccio

    RispondiElimina
  46. adoro la ricotta.
    l'ho fatta anch'io con questo metodo qualche volta ma mi piace di più utilizzare il caglio perchè così ho anche il formaggio fresco ;-)
    brava!

    RispondiElimina
  47. ciao Emanuela è da tanto che non passo di qui,ma è stato un periodo frenetico però ho recuperato vedendo tutte le tue ricette e non saprei quale scegliere fra le tante.Le tue ricette sono sempre piene di idee fantastiche come questa,ti fai la ricotta ma complimenti!!!un piatto particolare e la presentazione super bella,bravissima e ti faccio tanti auguri di guarigione per la congiuntivite ciao un bacione :)

    RispondiElimina
  48. Ema carissima, poco a poco sto tornando alla "normalità" con il blog ma..che fatica!!!!!!Che meravigliosa ricetta....fresca e genuina come solo tu sai!!!Ti abbraccio forte forte e ti auguro unfelicissimo w.e!!!!

    RispondiElimina
  49. Questa ricottina mi ci vorrebbe proprio...
    Te la copierò senz'altro!
    Bravissima ;-)

    RispondiElimina
  50. Da numerosi commenti che ho letto, sono una delle poche che non si è mai cimentata con la ricotta homemade....gravissima lacuna...devo provvedere!!! Un bacino

    RispondiElimina