lunedì 11 novembre 2013

Fagottini al salmone


Buongiorno e benritrovati!
Avete trascorso un bel fine settimana? Per me è arrivato, finito e non me ne sono neanche accorta! Infatti oggi non mi sembra neanche lunedì...!
...Con mio marito che è partito ieri per un viaggio di lavoro...tra bagaglio da preparare, aereo da prenotare....vabbè, confido nel prossimo! 
Ma ho ben più di un motivo per sospettare che anche il prossimo week-end trascorrerà esattamente come questo appena passato!
Bando ai piagnistei, almeno sul fronte meteo posso dire che sono stata accontentata: nell'ultimo post mi lamentavo per le temperature primaverili, ma è arrivata la pioggia che rende quest' autunno molto più credibile!
I panni però alla fine li ho stirati, nonostante il sole e il clima da passeggiata!

Vi offro un fagottino al salmone per iniziare la settimana!
Per prepararli ho utilizzato la mia finta sfoglia a base di crescenza proposta già per le sfogliatine alle mele: è un impasto neutro, adatto quindi a preparazioni sia dolci che salate!
La crescenza rimasta è finita nel ripieno insieme al salmone affumicato!
Io trovo che questi fagottini siano molto adatti ad un aperitivo, ad un antipasto...insomma, vedete voi eventualmente che uso farne!
Però provateli, ne vale la pena! 


Fagottini al salmone
Ingredienti

Per la pasta
140 g di farina 00
75 g di burro
75 g di crescenza (o altro formaggio morbido)
1/2 cucchiaino di zucchero
1 pizzico di sale
1/2 tuorlo
2 cucchiai d'acqua fredda

Per il ripieno
130 g di salmone affumicato
150 g di crescenza 
inoltre chiara d'uovo per spennellare e semi di sesamo per rifinire 


Procedimento
Sulla spianatoia disponiamo la farina a fontana con il sale e lo zucchero e al centro il burro e il formaggio freddi di frigo e a pezzetti. Cominciamo ad impastare con la punta delle dita fino a che il burro e il formaggio avranno assorbito la farina e ne risulterà un composto granuloso.
Aggiungiamo il tuorlo e l'acqua: lavoriamo fino ad ottenere un panetto che avvolgeremo con della pellicola e riporremo in frigo per 30 minuti.
Nel frattempo prepariamo il ripieno: frulliamo il salmone e lo amalgamiamo bene alla crescenza con una forchetta, o se preferiamo frulliamo tutto insieme.
Lasciamo riposare un po' il ripieno, nel frattempo riprendiamo la pasta e la stendiamo col matterello fino allo spessore di 2/3 millimetri. La ripieghiamo in quattro, come se dovesimo piegare un tovagliolo e la stendiamo di nuovo col matterello.
Ripetiamo questa operazione un paio di volte fino a che stendiamo definitivamente la pasta in una sfoglia di 2 millimetri circa.
Ricaviamo dei quadrati della dimensione che preferiamo e li farciamo con il ripieno. Li ripieghiamo a triangolo e sigilliamo bene i bordi con i rebbi di una forchetta. 
Trasferiamo le sfogliatine su una placca coperta di cartaforno, spennelliamo con la chiara d'uovo e cospargiamo di sesamo.
Inforniamo a 200° (forno già caldo) per i primi 10 minuti. Poi abbassiamo la temperatura a 180° e proseguiamo la cottura per altri 10 minuti.

46 commenti :

  1. Belli, con la crescenza dentro e fuori!

    RispondiElimina
  2. Nonostante l'ora, ne assaggerei volentieri uno... ma anche due!!!!! Sembrano ottimi, complimenti cara!!
    Qui c'è il sole, ma l'aria è più frizzantina!!
    Un bacione, buona settimana!!!!

    RispondiElimina
  3. O_O ricetta salvata!! buona settimana!

    RispondiElimina
  4. sono davvero deliziosi!
    bacione

    RispondiElimina
  5. Una decina per me, grazie. Buon inizio settimana a Te...ciao

    RispondiElimina
  6. che buoni e che belli, voglio provare questo impasto!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  7. Che buoni, per un aperitivo da sballo!!
    Buona settimana!

    RispondiElimina
  8. Ciao, sfiziosi questi fagottini! Una pasta diversa con la crescenza ed un ripieno saporito e semplice! Perfetti per ogni occasione.
    baci baci

    RispondiElimina
  9. bellissimi questi fagottini, pensa che con delle girelline al salmone ho cominciato a far mangiare il mio primo piccolo con le mani, sennò si rifiutava perché si sporcava!

    RispondiElimina
  10. Mi piacciono proprio tanto!
    E mi piace questo clima autunnale.. finalmente!
    Bacioni bella :*

    RispondiElimina
  11. Mi piacciono molto queste ricette sfiziose!
    Un salutone Susy

    RispondiElimina
  12. Mamma mia che belli Manu! E' un bel po' che non passo di qui e questi deliziosi fagottini sono una piacevole scoperta! Brava!
    Un bacione:**

    RispondiElimina
  13. stranissima questa base la voglio provare! (non qui che la crescenza non existe!!!) e sul ripieno non ho dubbi!

    RispondiElimina
  14. Ciao Emanuela, sfiziosissimi, prendo nota...sono perfetti per tutte le feste che arriveranno a breve!!! Bravissima, bella ricetta!!!
    Bacioni, buon pomeriggio..

    RispondiElimina
  15. Sono stupendi questi fagottini! Avevo proprio bisogno di una ricetta da stuzzichini per una cena di domenica, credo che userò questa. Non ho mai fatto la sfoglia per i fagottini, ma casomai mi cimento :)

    Marco di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
  16. li trovo deliziosi! li hai mangiati tutti mentre stiravi allegramente?

    RispondiElimina
  17. Eu adoro salmão fumado e achei esses bolinhos uma verdadeira delicia.
    Adorei as sementes.
    Boas semana
    bj

    RispondiElimina
  18. davvero buonissimi! io li preparo spesso con la pasta sfoglia, ma devo proprio provare questa tua pasta!
    un abbraccio Linda

    RispondiElimina
  19. Ema :* il mio fine settimana è passato velocissimo proprio come il tuo! tra corse varie non mi sono nemmeno accorta che oggi è lunedì... e sospetto anch'io che i prossimi saranno ancora più frenetici... mi consolo con il buon cibo! almeno quello:) la finta sfoglia è da provare... ne faccio una simile.. ma voglio provare con la crescenza e con questo ripieno dev'essere super! un abbraccio a te e buona settimana:**

    RispondiElimina
  20. Questa finta sfoglia è una delle tue (tante) ricette che mi sono copiata per provarle. L'aspetto mi stuzzica molto come il ripieno.

    RispondiElimina
  21. Ma che buoni Emanuela!!!! Lo dico sempre che la devo provare la tua finta sfoglia ... mannaggina!! Complimenti davvero. Per il fine settimana mi spiace non sia stato come lo avresti voluto, pazienza dai, nella vita ci suole sempre tanta pazienza. Un abbraccio

    RispondiElimina
  22. Tesoro bello vedrai che ti rifarai per i prossimi e questi fagottini mi tirerebbero su il morale con questo grigiore che c`é da questa mattina!! Un bacione grandeeeeeeee, Imma

    RispondiElimina
  23. Belli questi fagottini al salmone.

    RispondiElimina
  24. Devo provare assolutamente questa pasta sfoglia,la vedo perfetta con questi ripieni!Dei fagottini super invitanti,grazie Emanuela!Un bacio e buona settimana...vedrai il prossimo w.e sarà più entusiasmante :)!

    RispondiElimina
  25. Ciao,
    questo sembra ancora così delizioso!
    Saluti,
    Ymme

    RispondiElimina
  26. La ricetta della tua finta sfoglia è davvero interessante. Non avevo mai visto prima una base fatta con la crescenza. Proverò sicuramente

    RispondiElimina
  27. L'idea della crescenza nella sfoglia mi piace assai!! E poi io adoro il salmone, c'è qualcosa di più buono? Un bacio

    RispondiElimina
  28. Sono davvero eccezionali!
    E con l'approssimarsi delle feste, sono un'idea molto accattivante!
    Un grande bacione

    RispondiElimina
  29. ciao carissima! io invece che è lunedì lo sento eccome purtroppo! ma il week end vola sepre troppo in fretta!!!!
    che meraviglia non sono qst tuoi fagottini? così piccini e delicatamente squisiti! mi sorprendi e mi conquisti sempre tu!
    ps: e qst ravioloni qui sotto? vogliamo parlarne o ti faccio solo un'ovazione? :)

    RispondiElimina
  30. ma lo sai che è un idea davvero carina per variare i soliti salatini???!!! bravissima :)

    RispondiElimina
  31. Mi piace sia il ripieno che la pasta che l'avvolge.
    davvero particolare, la pasta con la crescenza, potrebbe essere l'involucro di altri tipi di antipasti. Bravissima..una bellissima idea.
    Un bacio e buon inizio settimana.
    Inco

    RispondiElimina
  32. Che bello il colore dell'interno! E' un'idea sfiziosa anche per l'antipasto di Natale, di solito prepariamo sempre qualcosa con il salmone! :-)

    RispondiElimina
  33. Il mio week end è stato sereno al 50%...ma ora va meglio..pioggia battente anche qui da domenica..meglio così, voglio che arrivi l'inverno, quello vero !
    Deliziosi i tuoi fagottini...mi verrebbe voglia di assaggiarne uno ora ! Ti abbraccio ! <3

    RispondiElimina
  34. Ciao, questi fagottini sono semplici e golosissimi. Dato che mi piace molto il tuo blog sono tua follower, se ti va di passare da me sei la benvenuta :D

    RispondiElimina
  35. Pensa un pò Emanuela che li avevo scambiati per dei biscottini al sesamo...eh eh eh
    Però devo dire la verità: i fagottini mi piacciono più dei biscotti..

    Anche qui finalmente piove e fa freddo, i tempi del mare sono finiti.. :-)

    RispondiElimina
  36. Ciao Emanuela, eccomi qui, dopo tanto tempo nella tua cucina; io di questi fagottini ne farei un uso sfrenato, li utilizzerei dall'antipasto al dolce, praticamente lo farei diventare un piatto unico, da sgranocchiare tutto il giorno, anche tra una camicia e l'altra da stirare. Qui, al contrario il tempo è migliorato, è arrivato il vento che ha spazzato via il rigiore ridando luce alla natura qui intorno.
    Un bacione grande.

    RispondiElimina
  37. Ciao Manu!!! E' sempre un piacere passare da queste parti ;-)
    Questi fagottini oltre essere belli e graziosi sono degni di essere gustati alla grande! Ingredienti genuini e gustosi come salmone e crescenza messi insieme dovrebbero essere deliziosi ;-) Ma pure la soglia l'hai preparata tu, che pazienza! ♥
    Vica

    RispondiElimina
  38. Io adoro il salmone, mangerei sempre e solo quello! Abbinato alla crescenza deve essere davvero ottimo! :)

    RispondiElimina
  39. Ciao Manu! Che golosi questi fagottini…segnati da provare :D bacioni

    RispondiElimina
  40. La finta sfoglia alla crescenza?!? Che idea...da provare assolutamente!!! Sia con il salato che con il dolce...
    Che fame!!!!
    Bacioni
    Silvia

    RispondiElimina
  41. Si...sono l'idealecome stuzzichino o merrenda...molto gustosi!!
    Molto interessante la sfogliacon la crescenza....
    Una buona settimana!!

    RispondiElimina
  42. Ciao ! queste sfogliatine sono veramente sfiziose!una bella idea! complimenti!

    RispondiElimina
  43. Ciao cara! Ultimamente ho un po' latitato ma poi ho aperto il tuo blog e trovato questa ricettina che spacca! un bacio

    RispondiElimina
  44. l'aperitivo con gli amici è un rito al quale non rinuncio, questi faranno un figurone, grazie !Un bacione...

    RispondiElimina
  45. Anche qui è arrivato l'autunno, accompagnato da pioggia e vento.
    Questi fagottini sono ottimi, il salmone affumicato mi piace molto anche se tante volte mi sembra così salato! Lo devo provare abbinato alla crescenza!

    RispondiElimina