lunedì 24 ottobre 2011

Mini-panzerotti con acciughe e cime di rapa


Comunicazione di servizio!...o meglio: richiesta di assistenza on line!
Vi spiego: e da un po' che ricevo mail di persone, gentilissime, che non riescono a lasciare un commento ai miei post. Io non conosco la causa di questo inconveniente, ma è spiacevole che una persona voglia commentare e non se ne veda riconosciuta la possibilità.
Per questo mi appello a quel qualcuno di voi che può aver avuto lo stesso problema e magari è riuscito a risolverlo. Gli sarei molto grata se mi suggerisse la soluzione.
In realtà di problema ce ne sarebbe anche un altro: ho notato che, da una settimana o forse più, i post di Pane, burro e alici sui blog-rolls vengono aggiornati con un ritardo di alcune ore...anche su questo si accettano soluzioni varie ed eventuali.
Scusate la digressione tecnica, vi ringrazio molto per la pazienza  e cerco di farmi perdonare con una ricettina semplice e carina. 


Una ricetta "da domenica sera" potremmo dire, perchè ho notato che è  diffusa l'abitudine (che è anche nostra) di riservare alla cena dell'ultimo giorno della settimana qualche ghiottoneria, non impegnativa ma sfiziosa.
Questi panzerottini sono piuttosto piccoli: forse in foto non si percepisce bene, ma considerate che il piattino che ho utilizzato è di quelli da insalata.
Ho preparato il ripieno come quando faccio le orecchiette con le cime di rapa insaporite con le acciughe. In questo caso però ho aggiunto della provola...che purtroppo nella foto (sotto) "non sfila", perchè l'imprevisto è sempre in agguato! Al momento di scattare la foto dell'interno filante la macchinetta si è scaricata, abbiamo dovuto ricaricarla e intanto il panzerottino si è raffreddato. E neanche ho pensato a scaldarlo perchè si era fatto tardi. 
Ma vi assicuro che era molto buono! Tenete presente che la pasta è leggerissima e si presta sia ad una cottura in forno che alla frittura: entrambe collaudate!


Mini-panzerotti con acciughe e cime di rapa
Ingredienti per 2 persone

per la pasta
250 g di farina "0"
130 g di acqua tiepida
1/2 cubetto di lievito di birra
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaio di olio
1 punta di cucchiaino di sale

per il ripieno
250 g di cime di rapa sbollentate e ben strizzate
4 filetti di acciughe sott'olio
1 spicchio d'aglio
1 pezzetto di peperoncino 
2 cucchiaio d'olio
100 g di provola

inoltre
olio di semi di arachidi per friggere
oppure 
olio d'oliva da spennellare sui panzerotti e per ungere la teglia se optiamo per la cottura in forno

Procedimento
Sul piano da lavoro disponiamo la farina a fontana. Al centro mettiamo l'olio e il lievito sciolto nell'acqua tiepida assieme allo zucchero. Impastiamo fino a quando il lievito risulterà assorbito e saliamo. Impastiamo ancora per una decina di minuti, sbattendo ripetutamente l'impasto sul piano, per fargli incorporare aria.
Lo mettiamo in una ciotola, lo incidiamo con un coltello sulla superficie, lo copriamo con un panno umido e lo poniamo a lievitare per alcune ore (almeno 2) nel forno preriscaldato (e spento!) a 50°.
Nel frattempo prepariamo il ripieno: in una padella scaldiamo l'olio con l'aglio e il peperoncino. Mettiamo anche le acciughe e aspettiamo che, a fiamma bassa, si disfino. A questo punto aggiungiamo la verdura e la lasciamo insaporire bene in padella.
Prepariamo i panzerotti suddividendo la pasta in tante palline di uguale peso...il numero dipende da quanto  vogliamo che siano grandi i panzerotti. Stendiamo le palline col matterello e suddividiamo la verdura. Aggiungiamo anche il formaggio e chiudiamo bene.
Procediamo con la cottura che preferiamo. Se optiamo per la frittura scaldiamo abbondante olio in un pentolino. Se optiamo per la cottura in forno, preriscaldiamo a 220° e inforniamo per un tempo che dipenderà dalla grandezza dei panzerotti (circa 15 minuti). Devono essere dorati e croccanti.

Note
 - Se riusciamo a fare i panzerottini ancora più piccoli possono essere dei bocconcini simpatici per un aperitivo.
- Se invece la pazienza non è il nostro forte ne facciamo uno grande a testa e abbiamo risolto il problema!

59 commenti :

  1. ciao, bellissimi questi panzerottini (io tolgo l'acciuga, posso?. Per quanto riguarda i commenti succede anche a dei miei follower, che hanno risolto commentando come anonimi e poi firmandosi per farmi capire chi scrive, quindi non ho una soluzione da darti ma solo questo suggerimento.
    Mentre per il secondo problema posso solo dirti che è capitato anche a me, anzi peggio, perché addirittura gli aggiornamenti non si sono visti per 2 o 3 giorni, e poi si è sistemato tutto da solo, boh!! I misteri di blogger, mi verrebbe da dire. Per ultimo vorrei chiederti se posso postare, naturalmente linkando alla tua ricetta, (tra qualche giorno) i tuoi biscottini di cocco che ho fatto e hanno riscosso talmente tanto successo che devo rifarli al più presto, aspetto una tua risposta qui da te o da me come sei più comoda. Buona settimana, baci

    RispondiElimina
  2. Que ricas esas empanadillas, me las apunto, besos

    RispondiElimina
  3. Ciao Emanuela!
    Mi dispiace di non poterti essere utile...io sono una frana con le impostazioni, però ti posso assicurare che nella mia blog-roll i tuoi post vengono aggiornati normalmente e non ho mai avuto problemi a lasciarti messaggi!
    Buoni i panzerottini cara, troppo buoni!!
    Io ho avuto lo stesso problema formaggioso con dei cornetti salati :-(
    Spero che qualcuno ti dia una mano a risolvere l'inconveniente!
    Un bacione :-)

    RispondiElimina
  4. ciao Emanuela.. che deliziosi panzerotti.. ideali per un aperitivo.. e, come dici tu, per una domenica sera defatigante..
    buona giornata

    RispondiElimina
  5. Non saprei dirti.... hai provato a scrivere all'assistenza di blogger???? Ottimi i tuoi panzerotti.. mi piace il ripieno soprattutto... buona giornata .-)

    RispondiElimina
  6. io non ti posso essere utile vistom che viaggio a 56kb e pensavo che il problema derivasse da me!
    può darsi che sia una cosa temporanea e che si risolva da sola!!
    i tuoi panzerotti fritti .......non ho parole!!
    un bacio
    Marisa

    RispondiElimina
  7. non posso aiutarti mi spiace è successo anche a me un pò di tempo fà e poi si è risolto da solo... che meraviglia questi panzerotti davvero favolosi e molto molto golosi! un bacione

    RispondiElimina
  8. Gli aggiornamenti arrivano puntualissimi: infatti ultimamente passo quasi più tempo sul tuo blog che sul mio. Per quanto riguarda i commenti, ho un'amica che tenta di postarne uno da quando ho aperto il blog e non ci è ancora riuscita, mentre, a quanto pare, gli altri non hanno incontrato problemi: a questo punto penso che sia un problema di imbranataggine...
    Anch'io ogni tanto faccio dei panzerottini, ripieni di mozzarella e salsina di pomodoro: sono buonissimi, ma riesco sempre a farne esplodere qualcuno spargendo formaggio per tutta la padella... sgrunt >:-(

    RispondiElimina
  9. Si possono replicare anche di lunedì, vero?! ;)
    Non posso aiutarti però ti suggerisco di chiedere a Fabrizio Castelli che se ne intende cercalo su google è sempre molto disponibile!

    RispondiElimina
  10. Io assaggio un panzerotto ben volentieri,ma per i quesiti tecnici passo il quesito a persone più esperte!!Mi piace l'idea di poterli fare al forno!

    RispondiElimina
  11. un ripieno da re!! veramente molto belle e sicuramente buonissimi!!

    RispondiElimina
  12. Sulla visibilità dei post in ritardo di ore sul blog-rolls succede anche a me. Va a giorni.
    Per l'altro problema potrebbe essere causato dal browser che si usa.
    Infine mi piace molto l'idea di riempire i panzerotti con cime di rapa, alici e scamorza. Ci credo che era buona. :)

    RispondiElimina
  13. Una meravigliaaaaa!!!!ne prenderei una decina...Bacioni!

    RispondiElimina
  14. I tuoi panzerotti sono troppo invitanti!!! Per il tuo problema internet invece non saprei come aiutarti!!!

    RispondiElimina
  15. Golosi davvero questi panzerotti!! Per il resto mi dispiace, ma non so aiutarti!
    Ciao e buona settimana!

    RispondiElimina
  16. Qualche mese fa non riuscivo a commentare, gli amici blogger mi suggerirono di usare Firefox o Google Chrome: con entrambi ho risolto il problema.
    Per l'aggiornamento sul blogroll, mi spiace, ma non sono in grado di aiutarti.
    E veniamo ai panzerottini: deliziosi! Mi piace tutta, dal ripieno all'impasto.
    Brava!
    Anche a me piace preparare la pizza per le cene domenicali.
    Bacioni e buona settimana

    RispondiElimina
  17. vista la sua duplice applicabilità io me li preparerei cotti al forno così magari me ne mangio una ventina di più, sono deliziosissimi

    RispondiElimina
  18. Blogger fa un pò le bizze in questo periodo,non sei la sola a lamentare problemi...io però con il tuo blog non ho nessuna difficoltà ti leggo e ti commento senza difficoltà...questi panzerotti sono divini ;) Un bacio!!!

    RispondiElimina
  19. Ciao Emanuela prima di tutto un panzerotto a me :D......per i commenti prova a vedere quando prepari il post, se nelle opzioni per caso hai spuntato ,sotto commenti dei lettori, non consentire.
    Una volta era capitato anche a me e non capivo, continuavo ad andare nelle impostazioni principali e non quelle che adesso appaiono alla creazione del post.
    Per gli aggiornamenti è sempre in ritardo blogger :(
    baciussss

    RispondiElimina
  20. Che bella idea! Mi mancava questa versione con le cime di rapa! Sicuramente sono squisitissimi e da fare! Ciao

    RispondiElimina
  21. che bella idea! Con le cime di rapa devono essere ottimiii!

    RispondiElimina
  22. Mi piacciono tantissimo!è proprio una ricetta gustosissima!Brava!Bella idea!Per il problema dei commenti anch'io ho avuto problemi a rilasciarne..Non so come mai..Lolly

    RispondiElimina
  23. deliziosi!!! quel ripieno è invitantissimo! ;)

    RispondiElimina
  24. sono i soliti problemi di google anche a me succede che i miei post si vedono in ritardo;questa ricetta e deliziosa!!!!

    RispondiElimina
  25. bella idea per il ripieno e per la pasta così soffice, devono essere buonissimi
    anch'io in passato ho avuto problemi con i commenti, poi un'amica blogger mi ha spiegato che quando entri con la mail e la pssword NON bisogna cliccare "resta connesso"

    RispondiElimina
  26. Des feuilles de navet comme farce : une première pour moi. Je prends.
    A très bientôt

    RispondiElimina
  27. ovunque ci sia un'acciuga, io ci sto, poi in un bel panzerotto , così verdurato... (neologismo)
    scusami, ma sbavo sul pc, e non è molto chic!!!!

    RispondiElimina
  28. Che bella sfogliatura hanno questi panzerotti. Devono essere veramente squisiti.

    RispondiElimina
  29. Questi panzerotti sono adatti a tante sere, anche se non domenica ! Non riesco ad aiutarti per i tuoi problemi, mi spiace...complimenti anche per il ripieno che trovo favoloso !!! un caro saluto !

    RispondiElimina
  30. Questi me li mangi tutti: troppo buoniiiiiiiiiiiiii! Un abbraaccio SILVIA

    RispondiElimina
  31. Questi panzerotti sono molto stuzzicanti... da provare (magari senza l'acciuga... :-))

    RispondiElimina
  32. Oh Emanuela, che meraviglia.
    I panzerotti e le cime di rapa mi ricordano tanto la mia famiglia e la mia regione, che bontà.
    Ma dove hai la casa in campagna, e dove vivi invece, quando sei in città?
    Ciao

    Viviana

    RispondiElimina
  33. Ma mi sei super produttiva! E come fai!? Io arranco come una pazza, nel tentativo di postare qualcosa e vedere cosa fate voi altre stelle della cucina. Sei super bravissima!

    RispondiElimina
  34. sabrosas y tentadoras un excelente relleno,grandes abrazos y buena semana.

    RispondiElimina
  35. Ma che bontà!! Li voglio assolutamente provare adoro ornuno degli ingredienti che hai utilizzato!
    Una bacione :D

    RispondiElimina
  36. Holà! Ma che bella ricetta! Hai proprio ragione quando li definisci ghiottoneria;)
    baci a presto:**

    RispondiElimina
  37. A casa mia i broccoli vanno alla grande ma non ho mai pensato d poterli usare come farcitura per dei panzerotti, che tra l'altro preparo spesso. La prossima volta saranno un'ottima alternativa ai soliti. Grazie!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  38. ......io non amo i broccoli.......ma questi panzerotti con le acciughe poi...sembrano talmente buoni.....che potrei cedere ed assaggiarli...........bacini

    RispondiElimina
  39. Ciao cara,per i commenti, chi ha difficoltà a lasciarli dovrebbe provare a cambiare browser! con mozilla o google crome dovrebbe risolversi il problema. per l'aggiornamento prova a scrivere nel forum assistenza blogger, buona giornata e complimenti per questi squisiti panzerotti

    RispondiElimina
  40. Ohhh che delizia!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  41. Sfiziosissimi Emanuela, quanto mi piacciono!!!!!!

    RispondiElimina
  42. Deliziosi questi panzerotti, è vero, il fine settimana una ghiottoneria ci sta bene, mooolto invitante l'interno...complimenti per il blog...a presto...

    RispondiElimina
  43. ciao Emanuela come promesso eccomi qui, favolosi i panzerotti ma credo troppo difficili per me, comunque complimenti. Ora vado a vedere se riesco a trovare qualcosa di più abbordabile per me, ti abbraccio

    RispondiElimina
  44. Carissima ricambio con piacere la tua visita! Che deliziosi questi panzerottini! Fameeee!! Ovviamente ricambio anche l'iscrizione al blog ;)
    Alla prossima!

    RispondiElimina
  45. gnam..che bontà, una ricetta da provare!!
    Dai un’occhiata al mio blog, e se ti piace seguimi, mi farebbe davvero molto piacere, ti aspetto!

    Cosa mi metto???

    RispondiElimina
  46. Sulle abitudini di fine settimana hai ragione, si cerca di cucinare qualcosa di sfizioso (io in genere il sabato sera) e questi panzarotti saranno gustati prestissimo ;))casomai ne faccio uno per me senza alici...anzi 2..anzi facciamo 3 ; )

    RispondiElimina
  47. P.S. Anch'io tempo fa non riuscivo a commentare e ho risolto con google chrome

    RispondiElimina
  48. Ciao Emanuela sono lina pasticciincucina,sono felice ke tu ti sia unita al mio blog,volevo farlo ank'io ma in qst momento non mi fa visualizzare i lettori fissi.provero' la prox volta.Cmq complimenti per i tuoi piatti eccellenti...alla prox e buona serata

    RispondiElimina
  49. saranno stati tutti molto contenti di tanta delizia :-))

    RispondiElimina
  50. Che ghiottoneria! Anche noi la domenica sera ci concediamo piattini sfiziosi, questo finirà sicuramente nel menu di qualche prossimo fine settimana :) Ciao Liz
    p.s. io non sono in grado di aiutarti, non ho letto gli altri commenti, ma spero che qualcuno ti abbia già supportato

    RispondiElimina
  51. ottima accoppiata questo ripeno! mi ispira tantissimo :P
    buonoooo
    vale

    RispondiElimina
  52. troppo buoni questi panzerottini!
    sono sfiziosissimi e molto belli!! bravissima mia cara ^^
    un bacione

    RispondiElimina
  53. Ciao e grazie per essere passata dal mio blog! Ogni tua visita è ben voluta ma anche tu non scherzi...anzi! Questi panzerotti sono fantastici...penso proprio che presto ti ruberò la ricetta....sfiziosissimi!!!
    A presto!!
    Milù

    RispondiElimina
  54. Ciao Emanuela, meravigliosi i tuoi panzerotti! Per chi ama le cime di rapa...come me, una vera tentazione! Li proverò di sicuro! Baci.
    P.s. E vediamo se questa volta riesco a commentare... :-))

    RispondiElimina
  55. Non posso che condividere i complimenti che ti hanno fatto e lasciarti un abbraccio

    RispondiElimina
  56. Ciao Emanuela,come promesso ti avviso che domani posto i tuoi ovetti di cocco, con e senza cioccolato, hanno riscosso un notevole successo, persino l'Assaggiatore Ufficiale che non ama i dolci, ha molto apprezzato!!!
    Hai risolto i problemi con blogger???
    Un bacione

    RispondiElimina
  57. Grazie a tutti ragazzi per gli apprezzamenti e per essere intervenuti su questo post!
    Ho cambiato qualcosa alle impostazioni tenendo conto dei vostri preziosi consigli...spero di risolvere...GRAZIE ancora!

    RispondiElimina
  58. ............mi hai steso, sono fenomenali!!!baci!

    RispondiElimina