lunedì 21 maggio 2012

Scones al golden syrup e "misto bosco"


E' giusto l'ora della merenda!
Che ne dite di uno scone al golden syrup? 
Di ritorno da Londra, con i miei bei barattoli in latta verde pieni del profumato sciroppo, ho pensato che il modo migliore per inaugurarlo fosse una ricetta tipicamente inglese (...anzi, scozzese a voler essere precisi!).  E quindi ho aggiunto lo sciroppo all'impasto degli scones!
Il risultato mi è piaciuto molto: questi paninetti semi-dolci sono buoni anche senza essere accompagnati da burro e marmellata. 
Ma io alla tentazione di spalmarci un po' di burro non ho resistito e, tanto per esagerare, li ho mangiati con un misto di frutti di bosco, acquistato sempre a Londra, con il quale ho arricchito anche l'impasto!
Insomma, questa non sembra una merenda propriamente primaverile...ma del resto guardando fuori dalla finestra vedete per caso sole e cielo azzurro?


Scones al golden syrup e "misto bosco".

Ingredienti
300 g di farina
120 g di latte
70 g di burro
80 g di frutti di bosco secchi
2 cucchiai di golden syrup
2 cucchiai di zucchero semolato
1/2 bustina di lievito per dolci
1 punta di cucchiaino di bicarbonato

Procedimento
Disponiamo la farina a fontana sul piano da lavoro. Raccogliamo al centro della fontana tutti gli ingredienti tranne i frutti di bosco. Impastiamo e lavoriamo bene fino ad ottenere una palla compatta. Incorporiamo ora i futti secchi. Stendiamo col matterello fino ad uno spessore di 3 cm, ritagliamo dei cerchietti con una formina o un bicchiere e li adagiamo su una placca da forno. Rimpastiamo gli scarti e ripetiamo l'operazione. Inforniamo a 180° per 20 minuti. lasciamo intiepidire e serviamo accompagnati da altro golden syrup.

Note
Il golden syrup dona agli scones una fragranza unica: sembrano quasi dei biscotti, sono molto friabili e restano buoni anche nei giorni successivi. A me di solito piacciono mangiati tiepidi, quindi il giorno successivo li passo velocemente nel forno...ma in questo caso non è stato necessario perchè risultavano buoni anche da freddi!

38 commenti :

  1. Io mi precipito per la merenda, sono favolosi e ti sono venuti benissimo!!!

    RispondiElimina
  2. Anch'io! perchè non li ho mai assaggiati! Complimenti, molto belli da vedere! Speriamo portino un pò di calore...almeno in cucina, visto che di sole non se ne parla. ciao

    RispondiElimina
  3. Piove da due giorni ma anche ci fosse stato il sole o un caldo feroce non avrei rinunciato a questi invitanti scones, ad averceli, proprio come li hai fatti tu, non cambierei nulla...ad averceli..
    Tocca fare una capatina in Inghilterra per rimediare i preziosi ingredienti.
    Un abbraccio, carissima!

    RispondiElimina
  4. Tempo brutto e merenda perfetta, li immagino insieme ad un bel the ai frutti rossi, devono essere buonissimi!!!!

    RispondiElimina
  5. Bentornata e la ricetta va benissimo anche con grigio e pioggia! Me ne lasceresti uno? grazie!

    RispondiElimina
  6. Li ho fatti anche io qualche giorno fa, e ti dirò, ci ho schiaffato sopra panna e marmellata :-)
    Bellissimi i tuoi!

    RispondiElimina
  7. Non sarà una merenda propriamente Primaverile.. ma primo chi se ne frega!!!!! e secondo che goduria cara Emanuela e che fame....
    Un bacione e buona settimana!!!!!!!!

    RispondiElimina
  8. Li voglio !! Ne hai ancora uno per me cara? Sono meravigliosi!!

    RispondiElimina
  9. Sono buonissimi, ma ne hai a sufficienza per tutte noi???
    ciao Alessandra

    RispondiElimina
  10. Sai Manu che non li ho mai provati? Testerò anche questi!!!
    baciusss

    RispondiElimina
  11. Alla faccia della merenda! Questa è una prelibatezza:) sono buoni i dolci scozzesi.. tosti ma golosi;)
    un bacione!

    RispondiElimina
  12. Eccomiiiiiii!!!!!
    Sole e cielo azzurro?? Magariii!!!! Piove da ieri sera ininterrottamente!!!!
    Hai proprio avuto una bella idea, ne mangerei uno anche adesso, magari con una buona tazza di tè!!!! Meravigliosa anche la palettina spalmaburro!!! ^__^
    Ti abbraccio stretta!!!
    Felice serata e tanti baci!!!!

    RispondiElimina
  13. Ma come faccio a rimanere a dieta? Aprendo il post ho sentito un dolce profumo e mi ha colto un deciso languore.... Sei sempre più brava, ti mando un bacione, Fulvia.

    RispondiElimina
  14. che meraviglia conservane un paio per domaniiiii

    RispondiElimina
  15. Già, con questo tempaccio sembra d'essere in autunno... e allora consoliamoci con questi deliziosi dolcetti!!!

    RispondiElimina
  16. che belli sembrano dei pasticcini
    bacioni

    RispondiElimina
  17. L'ora della merenda è passata da un pezzo ma io al tuo dolcino non posso resistere cara Manu!! Ne prenoto un paio per la colazione di domani e complimenti perchè hanno un aspetto delizioso!!
    Un abbraccione dolcissima*

    RispondiElimina
  18. bellissimi anche per una coccola dopocena, comunque il meteo parecchio infausta ha di vantaggio quello di farci concedere ancora per un pò dolcetti così molto ricchi. un abbraccio

    RispondiElimina
  19. Perfette per l'ora del tea!!!!

    RispondiElimina
  20. Mi riporti indietro di parecchi anni quando vivevo a Londra e agli scones non sapevo resistere, di solito con panna montata e marmellata.....
    I tuoi mi sembrano meravigliosi e con questo clima ci stanno benissimo
    Bacioni

    RispondiElimina
  21. these look incredibly delicious especially with that touch of golden syrup :)

    RispondiElimina
  22. Buonissimi gli scones! Li trovi anche sul mio blog ma con il golden syrup mai provati, soprattutto perché in Italia non lo trovo, ma in Germania sì! Delizia con pancakes!


    Marco di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
  23. Ciao Emanuela, che buoni e che belli! Decisamente adatti al tempaccio di questi giorni (ma quando smetterà di piovere? che noia). E mi piace molto il tuo piatto.

    Un abbraccio

    Viviana

    RispondiElimina
  24. per la merenda sono sempre disponibile! Uhmmm che bontà!...

    RispondiElimina
  25. Bella ricetta!
    E beata te che sei appena tornata da Londra!!!
    Grazie per essere passata da me, a presto!

    RispondiElimina
  26. Non li conoscevo questi paninetti, ma mi sono piaciuti subito.

    Bravissima! :-)

    RispondiElimina
  27. Un cielo azzuro, illuminato dal sole? Merce rara, rarissima. Però, il tuo post è talmente bello, con le sue atmosfere british, quel suo coltello retrò, quei scones perfetti e molto, molto invitanti, che in questo momento, cara Emanuela, vorrei soggiornare nella campagna inglese.
    Venirti a fare visita, seppure, ahimè, solo virtuale, è sempre bello! :-)
    Un bacione

    RispondiElimina
  28. Purtroppo interdetti dalla mia nutrizionista, ma buonissima la ricetta, come penso i loro gusto. Ciao.

    RispondiElimina
  29. Una merenda davvero eccezionale!!!

    RispondiElimina
  30. mmh, ho appena postato la ricetta dei french toast. Adoro questi sapori leggeri, salati e dolci insieme. E provo molta invidia per le tue belle latte verdi di sciroppo !!!!! : P

    RispondiElimina
  31. che spettacolo questa ricetta! mi piace tantissimo!! erano anni e anni e anni che non ne leggevo una con il golden syrup...mi hai rimesso nella mente tante emozioni (ho vissuto a Londra ppunto anni e anni e anni fa). Complimenti anche per le invitanti foto!! a presto, Clara

    RispondiElimina
  32. Qui sta ancora piovendo, e è ora di merenda. Ne prendo uno con il tè.

    RispondiElimina
  33. Io ho preparato dei biscotti al golden syrup sai???Ma li baratterei con uno dei tuoi scones!!!!Che bontà!!!!e poi...io AMOOOOO i frutti di bosco!!!!!Ti son venuti perfetti, un grande abbraccio!!!!

    RispondiElimina
  34. All'ora della merenda manda un bel po' ma è quella giusta per la colazione e questi paninetti ce li vedrei proprio bene :) Mai fatti gli scones ma mi ispirano proprio tanto, specie acconciati con quel bel misto bosco. Un baci, buona giornata

    RispondiElimina
  35. Je viendrai prendre le thé chez toi avec plaisir.
    A bientôt

    RispondiElimina
  36. Fantastici sia per merenda che per colazione!!! Mhhhh
    Alla prossima

    RispondiElimina
  37. Nel post recente su ti chiedevo degli scones ed ecco qui una bella ricetta ;-) Grazie!
    Anche se ti leggo spesso non mi ero mai aggiunta, provvedo ora ad aggiungermi ai lettori fissi e su bloglovin così non mi perdo più niente ;-)
    Buona serata
    AngelaS

    RispondiElimina