lunedì 8 aprile 2013

Carciofini sott'olio


Buongiorno a tutti!
Avete tracorso un bel fine settimana?
Io direi di si, anche perchè finalmente non è piovuto e ne abbiamo approfittato per respirare un po' d'aria!
Ieri tra mattinata al mercato, pranzo quasi all'aperto (temerari, ci siamo messi in giardino a fare la carne alla brace e c'è scappato anche qualche scatto...vedrete!) e successiva passeggiatina in campagna, sono arrivata alla sera stanchissima, ma avevo proprio voglia di stare fuori casa...nonostante il cielo fosse grigio e minaccioso! 
Abbiamo raccolto anche gli asparagi, ma chi ci ha preceduto sulla stradina dove andiamo di solito aveva già provveduto a fare quasi piazza pulita!

Venerdì ho sperimentato il lievitato che vi dicevo, ma non è andato a buon fine...o meglio...non posso dire che la ricetta non sia riuscita...ma l'ho spatacciata sullo sportello del forno mentre infornavo e ho compromesso la lievitazione!
Cose che capitano quando si fanno troppe cose contemporaneamente, mannaggia!
Continuo a non svelarvi di cosa si trattasse e prima o poi ci riprovo e vi dico!


Intanto vi racconto come facciamo noi i sott'olio, nel caso specifico i carciofini, visto che in questo periodo ce n'è una certa abbondanza! Al mercato ora costano veramente poco e vale la pena di approfittarne!
A me piacciono molto!
Quando si deve preparare un antipasto o una cenetta veloce e improvvisata...cosa c'è di meglio di qualche barattolino di verdure sott'olio fatte in casa? Risolvono tante situazioni!
E poi io sono un po' formichina, mi piace accatastare provviste durante l'anno, che siano marmellate, pomodori pelati o verdure di tutti i tipi!

Passo alla ricetta, ma non prima di avervi augurato una felicissima settimana!

Carciofini sott'olio

Ingredienti
1 kg di carciofi piccoli
1 tazza d'acqua
2 tazze d'aceto di vino bianco
2 pizzichi di sale
olio d'oliva qb
il succo di 1 limone
alcool puro per sterilizzare i barattoli
  

Procedimento
Eliminiamo le foglie esterne più dure dai carciofi, togliamo anche il gambo e le punte e li raccogliamo in una bacinella d'acqua acidulata con il succo di limone.
Laviamo i carciofi sotto acqua corrente e li tuffiamo in un pentolino dove avremo portato a bollore l'acqua, l'aceto e il sale.
Li lasciamo bollire per 10 minuti, dopo li scoliamo, li strizziamo uno per uno e li poniamo ad asciugare a testa in giù per 24 ore su un vassoio coperto da un panno pulito.
Quando saranno ben asciutti anche all'interno, li poniamo, sempre a testa in giù, nei barattolini precedentemente sterilizzati nel forno a 100° e disinfettati con alcool puro.
Copriamo completamente i carciofi con olio d'oliva e chidiamo i barattoli ermeticamente.

Note
 - Con queste dosi a noi sono venuti 2 barattoli. 
 - Le mie foto non sono molto attendibili oggi, perchè i carciofini per conservarsi bene devono essere completamente coperti di olio. Io ne avevo messi un po' in un barattolo troppo piccolo solo per "esigenze fotografiche"!

35 commenti :

  1. Buongiorno cara!! anche qui ieri abbiamo avuto una tregua e siamo usciti a fare un giretto anche noi avevamo voglia di stare all'aperto:)
    ma che bello farsi i carciofini sott'olio!!!
    allora ci fai rimanere ancora con la curiosita';)
    un bacione e buon inizio settimana

    RispondiElimina
  2. mai provati ma devono essere stupendi!!!

    RispondiElimina
  3. Delizia. Durante la gravidanza avrò mangiato qualcosa come 10/15 kg di carciofi, in tutti i modi possibili, inclusi sott'olio.
    Questa me la segno, perchè simile al metodo che usa mia suocera. ;)

    RispondiElimina
  4. i carciofi li mangerei sempre!!! Sono molto golosi i tuoi e poi le foto sono splendide come al solito!!!! un bacio

    RispondiElimina
  5. Anche noi abbiamo fatto mambassa di asparagi (ehm non è che eravamo davanti a voi? ;-) ) Ehehehe Che buoni i carciofi così, si sposano bene in un sacco di preparazioni. Bacioni cara e buona settimana

    RispondiElimina
  6. Sai che l'anno scorso, anche io, in questo periodo, ero assai maldestra ?? Ho combinato certi danni che non hai idea..torte cappottate, frolle spatasciate sul vetro del forno..tagli...ahahaha ! Una vera casinara !
    Favolosi i tuoi carciofini..li adoro ! Ti abbraccio e ti auguro una buona giornata :)

    RispondiElimina
  7. Ho fatto tante conserve ma mai i carciofini. Ho sempre paura che siano troppo duri ma a vedere il tuo procedimento mi viene una gran voglia di provarci!

    RispondiElimina
  8. li adoro!!!!!!! buona settimana e un abbraccio Lory

    RispondiElimina
  9. Deliziosi...non li ho mai preparati, ma adesso con questa tua meravigliosa ricetta non ho più scuse, ci provo!!

    RispondiElimina
  10. I carciofini così, mi piacciono tantissmo. Sei stata molto brava, complimenti.

    RispondiElimina
  11. Quanto son buoni Ema, io per la prima volta li ho fatti l'anno scorso, poi per un po' ho avuto paura a mangiarli perchè sono una pazza fobica e avevo paura del botulino, ma quando mi son fatta coraggio.....sono spariti in un battibaleno! Li rifarò :)
    Hai passato un bel fine settimana, di quelli che piacciono a me. Asparagi inclusi ;)
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  12. Anche i carciofini sott'olio fai in casa? Ma sei un portento...io li adoro! Sai che ieri ero tentata pure io di mangiare in terrazza? Poi si è alzato un venticello...e ho apparecchiato in casa. Manca poco però ai pranzi e alle cenette in giardino!! Forza! E complimenti per i carciofini, hanno un aspetto meraviglioso!! Un bacio, tesoro!

    RispondiElimina
  13. Che buoni i carciofini sott'olio!!! Mi viene quasi da piangere, tantissimi impegni mi impediscono di dedicarmi alla cucina... come vorrei!! Guardo i tuoi e ti faccio tantissimi complimenti!!! Sei bravissima!!!
    Un abbraccio tesoro, felice settimana!!!!

    RispondiElimina
  14. sono la mia passioneeeeeeeeee!!

    RispondiElimina
  15. Oddio che buoni! Io sono pigra, o forse non ancora abbastanza esperta in queste arti, e di solito li compro. Ma intanto la tua ricetta la archivio mentalmente per quando mi sentirò coraggiosa! ;)

    RispondiElimina
  16. Quando arriva la bella stagione, nelle insalate che preparo i carciofini spesso fanno la loro apparizione! E quando sono fatti con olio buono e genuino, che bello metterli anche sulla bruschetta... :-)

    RispondiElimina
  17. Sono una formichina come te, mi piace mettere da parte, preparare le "provviste" da tirar fuori al bisogno :)
    Poi però capita che un barattolo appena fatto, me lo fanno fuori prima di poterlo chiudere, a casa mia ci sta anche quello !
    Deliziosi i tuoi carciofini... direi che sono da fare :)
    Bravissima come sempre ! Un bacione con l'augurio di buona settimana !

    RispondiElimina
  18. Adoro i carciofi per non parlare dei carciofini. Ma non li ho mai fatti. Mi hai dato un ottimo spunto per sperimentare la tua ricetta.

    RispondiElimina
  19. Buon inizio settimana anche a te!
    I carciofini sott'olio casarecci sono buonissimi ne sono molto golosa!!!
    Ciao un bacio!

    RispondiElimina
  20. Io non sono un fanatico delle verdure sott'olio. I carciofi però sono un'eccezzione perchè mi piacciono moltissimo.
    Questi poi, hanno un aspetto magnifico.

    Le "esigenze fotografiche".... Come ti capisco! eh eh eh
    :-)

    RispondiElimina
  21. amo le verdure sott'olio
    e i carciofini hanno un sapore meraviglioso!!!!!!
    Mi spiace per il lievitato ma sai che è successo anche a me con una brioche
    ma io oltre ad averla distrutta mi sono anche bruciata
    ma non demordo ahahah
    è bello stare all'aria aperta vero cara Emanuela???
    Troppo lungo l'Inverno per non approfittare alla prima luce del sole
    Non vedo l'ora di vedere le tue foto
    Ti abbraccio e buona settimana!!!!!!!

    RispondiElimina
  22. Quanti ne ho spiaccicati di lievitati contro lo sportello del forno o il muro della cucina!!! Dai che la prossima volta l'avrai vinta tu ;)
    Quanti bei ricordi con i carciofini sott'olio. Quand'ero piccola mamma li faceva tutti gli anni. Ora sono in astinenza da troppo ma chissà se avrò il tempo e la pazienza di mettermici io! Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  23. Ciaooo bella ricetta grazie prendo nota. Ma sai che anche se fatti da noi hanno un sapore diverso, acquistarli pronti mi costa di meno...qui i carciofi piccoli li vendono al pezzo non a peso e quindi uno costa 0,60 € contro 1 € dei grandissimi romani che mi piacciono tanto. Non mi sembra un buon confronto non ti pare..... e poi se li trovo a peso sono talmente malandati che pela che ti pela mi rimane la grandezza del nocciolo di pesca.... no da me non conviene. Forse dovrei fare il giro della città ma non ne vale la pena tanto gli mangerei solo io.
    Prendo uno dal tuo vaso. Buona settimana.

    RispondiElimina
  24. Che bella idea conservare i carciofi in questo modo !Devono essere buonissini!
    A presto!!

    RispondiElimina
  25. uhhhh questi te li rubo subito per mio marito: na va matto e io non glieli faccio mai...grazie cara! :-)

    RispondiElimina
  26. oramai la stagione è al termine meglio darsi da fare per godere dei carciofi per l'estate

    RispondiElimina
  27. Spettacolari, da accompagnare alle cenette estive con gli amici sono perfetti!!! Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  28. Devono essere buonissimi!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  29. Proprio ieri ho comprato degli splendidi carciofi e oggi abbiamo fatto una vera scorpacciata. Di certo sarebbe stato meglio approfittarne e farli sottolio come i tuoi (invitantissimi questi cuoricini coperti d'olio), solo che non sono molto esperta circa la conservazione e ho sempre paura di avvelenare me e gli altri :o)

    RispondiElimina
  30. buonmissimi
    passa a trovarmi se ti va, io ti seguo con molto piacere

    RispondiElimina
  31. Li adoro! Mi piace prepararli, amo mangiarli, cara Emanuela i tuoi carciofini li mangerei in un boccone.
    Un bacio

    RispondiElimina
  32. Emanuelaaaaa che meraviglia...bravissima..e le foto della brace? Ah ah ah ah anch'io non vedo l'ora di iniziare ad usare il barbecue in giardino della nostra nuova casa...
    In attesa che ci sveli quel segreto..un abbraccio ;)

    RispondiElimina
  33. sembrano facili da fare, prendo nota perchè adoro i carciofi ! Un bacione...

    RispondiElimina
  34. Che bel vasetto...proprio come piacciono a me!!
    Anche io ne ho fatti un po' sono belli e teneri come i tuoi.
    Notte e baci.
    inco

    RispondiElimina
  35. io sto aspettando che arrivino quelli piccini, l'anno scorso ne ho fatti 4 vasetti e (ahimè) li ho fatti assaggiare alla tribù e agli amici e ora li vogliono tutti!!! Quindi a breve vedrai anche i miei, i tuoi mi sembrano favolosi.
    Bacioni

    RispondiElimina