martedì 30 aprile 2013

Piccoli cuoricini di frolla con cioccolato bianco e granella di pistacchi


Eccomi di nuovo qui!
Come state? 
Io bene... ma ce ne vuole per tornare alla normalità dopo un viaggio, seppur breve!
Londra è sempre bellissima! 
La rivivo ogni volta con entusiasmo e scopro sempre qualcosa di nuovo che me la fa apprezzare particolarmente! 
C'è stato quasi sempre il sole nelle giornate in cui ero lì ed è stato anche abbastanza caldo!
E poi chi lo ha detto che in Inghilterra si mangia male?
E' un luogo comune, secondo me!
La cucina non sarà varia come la nostra, ma sinceramente non c'è  posto dove io abbia mangiato, tutte le volte che ci sono stata, in cui non mi sia stata servita roba di qualità!
...carne sempre tenera, dolci buoni, verdure fresche!


Certo, una volta a casa, un bel piatto di spaghetti è d'obbligo! 
Ma calarsi nelle abitudini culinarie locali è veramente uno degli aspetti più divertenti del viaggiare!
Come al solito non ho fatto molte foto: mi capita spesso, quando vado fuori, di non aver voglia di distrarmi con la macchinetta rispetto a tutto quello che i miei occhi riescono a catturare!
Sembra assurdo ma è così!

E ora passo ad una piccola e semplice ricetta...


...dei cuoricini friabili e appena dolci per voi che mi seguite!

Frollini con cioccolato bianco e pistacchi

Ingredienti
100 g di farina 00
60 g di burro freddo
2 cucchiai di zucchero
1 uovo piccolo
1 pizzico di sale
60 g di cioccolato bianco
30 g di pistacchi non salati
 

Procedimento
Disponiamo la farina a fontana e raccogliamo al centro il burro freddo e lo zucchero; iniziamo a lavorare con i polpastrelli fino a che otterremo un composto bricioloso. Aggiungiamo anche il sale e l'uovo leggermete sbattuto.
Lavoriamo fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo, che faremo riposare in frigo per mezz'ora, avvolto da pellicola.
Trascorso il tempo  riprendiamo la frolla e la stendiamo col matterello, ricaviamo i biscotti con delle formine e li trasferiamo su teglia coperta di carta forno.
Inforniamo a 200° (forno già caldo) per 10 minuti.
Lasciamo raffreddare i frollini e nel frattempo facciamo sciogliere a bagnomaria il cioccolato bianco. Intingiamo un lato dei biscotti nel cioccolato fuso e prima che solidifichi rifiniamo con pistacchi tritati.

Note
Come detto prima, questi biscottini non sono particolarmente dolci, ma molto friabili e, in versione mignon, sfiziosissimi!

48 commenti :

  1. Tesoro bentornataaaaa, ed io che ieri sera accusavo la tua protratta assenza.. RIECCOTI!
    Condivido il pensiero sulla cucina "fuori casa", spesso è solo un preconcetto, io ho sempre mangiato con gusto e piacere oltre che lì anche a Sharm, Tunisia.. Bisogna semplicemente avere una certa apertura mentale, altrimenti che si rimanga nella propria terra e basta, senza lamentele gratuite!
    I cuoricini per noi sono un ottimo incipit per riaccoglierti, chissà che buoni..
    Bentornata alla routine di sempre!

    RispondiElimina
  2. Che tenerezza...
    Un abbraccio e buona giornata

    RispondiElimina
  3. bellissimi i tuoi biscotti!

    RispondiElimina
  4. Di Londra amo tutto...anche il modo di mangiare..è una città che mi porto dentro perché ci ho vissuto momenti indimenticabili...
    Questi biscotti sono un portento ! belli e gustosissimi !
    Ti abbraccio :**

    RispondiElimina
  5. Frolle e pistacchi, un abbinamento che mi piace moltissimo.

    Tu, non contenta di ciò, ci aggiungi pure il cioccolato bianco... Se non è cattiveria questa.. eh eh eh

    :-)

    RispondiElimina
  6. Ecco un posto dove mi piacerebbe andare... Tra l'altro ormai non possiamo nemmeno più vantarci di avere un clima migliore! Anch'io sono convinta che per conoscere un paese si debba provare anche la sua cucina, non quella dei ristoranti per turisti, ovviamente. Mi è venuta voglia di riguardare Two Fat Ladies.

    RispondiElimina
  7. londra... non ci osno ancora stata ma è in programma per i viaggetti dell'immediato futuro!
    mi sei mancata a Roma però... tra l'altro ho scoperto che abbiamo delle amicizie in comune...un po' alla larga, però ci si arriva! ;-)

    RispondiElimina
  8. Che belli che sono... e poi il cioccolato bianco che adoro e i pistacchi!!! Sono i dolcetti che amo di più, un po' rustici, non stucchevoli, delicatissimi e con quel pizzico di sapore meravigliosamente mediterraneo del pistacchio...
    Londra ce l'ho in programma tra due anni, forse tre, ma facciamo un viaggio (lungo) all'anno e rigorosamente in camper, quindi diventa abbastanza impegnativo, anche se l'esperienza del viaggio lento "con la casa dietro" è meravigliosa e indimenticabile perchè lo si vive in maniera del tutto diversa...
    Un caro saluto,
    Tatiana

    RispondiElimina
  9. Questi biscotti sono meravigliosi.
    Cioccolato bianco e pistacchi! Gnam!

    Londra...ahhhhhh Londra quanto la amo io!!!!!!

    RispondiElimina
  10. wow emanuela sei tornata da Londra!!!!!!! Ho vissuto sei meravgliosi mesi della mia vita in uqesta città e la porto nel cuore in maniera pulsante! Pensa che sono 20 anni che non ci torno ... che tristezza!!!
    eccomi finalmente da te dopo alcuni giorni di assenza, tra un matrimono, un compleanno e un assalto di parentado gli ultimi 10 giorni sono stati un turbine! E oggi ti ritrovo con questi cuori SPETTACOLARI che uniscono la goduria del cioccolato bianco (il mio preferito!) con i pistacchi ... mammamia!
    Ti abbraccio stretto stretto!!

    RispondiElimina
  11. La mia voglia di visitare Lonfra, dopo avertene sentito parlare negli ultimi giorni, cresce sempre di più :) Sono convinta che in ogni Paese ci sono piatti della cucina locale che meritano, anche se lontani dalle nostre abitudini.
    Questi biscottini sono un amore, tenerissimi così piccini. E tanto golosi con ciocco e pistacchi. Un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
  12. Bentornata tesorina!!!!! Londra è meravigliosa, ho tanti ricordi!!
    Ma che belli questi cuoricini, poi sai... i pistacchi al naturale mi piacciono da morire!! Prendo la ricetta e ti lascio un bacione grandissimo ^_^
    A presto!!!!!

    RispondiElimina
  13. io credo che bisogna sempre adattarsi ai cibi dei luoghi in cui si va. Anch'io ha mangiato bene in Inghilterra.
    Carinissimi questi cuoricini!
    Un salutone susy

    RispondiElimina
  14. Londraaaaaa! *_* Ma sai che anche a me capita di portare la reflex in valigia e lasciarcela per tutto il tempo della permanenza? :D
    Ti rubo un cuoricino, non si può dire di no a un cuoricino :) Baci

    RispondiElimina
  15. Bentornata cara ^_^
    Questi cuoricini sono meravigliosi :*

    RispondiElimina
  16. bellissimi e golosissimiiiiiiiiiii!!!

    RispondiElimina
  17. adoro Londra e adoro questi biscotti!!!

    RispondiElimina
  18. Bentornata, Emanuela! Caspita che invidia, anch'io ho tantissima voglia di tornare a Londra! Però ti dò ragione, assaggiare i piatti tipici è sempre bellissimo, infatti io di solito quando sono all'estero snobbo abbastanza le grandi catene di bar e ristoranti..:) molto meglio i locali caratteristici! Carinissimi questi biscotti! ciao!

    RispondiElimina
  19. Bentornata ^.^
    Questi biscottini sono golosissimi..cioccolato bianco e pistacchi mi piace tantissimo come abbinamento..bravissima come sempre <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
  20. Che bella la foto dall'alto!
    Amo tutto ciò che è a forma di cuore... e Londra, che mi aspetta già da un pò e bussa forte per essere rivista...

    RispondiElimina
  21. trovo che i pistacchi col cioccolato bianco si sposano alla perfezione :-D
    foto incantevoli!

    RispondiElimina
  22. Bentronata! :)
    Prendo con piacere un cuoricino, anzi due perchè non sono particolarmente dolci come piacciano a me.

    RispondiElimina
  23. Emanuela, bentornata!!!
    A Londra ci torno sempre volentieri anch'io che nel lontano 1978 ci ho vissuto per un breve periodo.
    Adorabili i tuoi cuoricini,io che non amo il cioccolato bianco, magari li intingo nel fondente che dici? I pistacchi invece li adoro, come hai visto!
    Bacioni

    RispondiElimina
  24. splendidi e devono essere deliziosi!!ciaooo

    RispondiElimina
  25. Anche io come te trovo che la brutta fama del cibo inglese sia un luogo comune...questi cuoricini sono bellissimi!

    RispondiElimina
  26. Bentornata carissima :) mi fa molto piacere rileggerti, sai, mi sono affezionata a te, ormai è un appuntamento per me il tuo bel blog dove spesso mi ritrovo anche in ricette della nostra terra !
    Che dire di questi cuoricini? Sono fantastici e poi con poco zucchero è ancora meglio , pensando al mare che ormai ci attende :)
    Grazie di cuore dei tuo commenti affettuosi e... buon primo maggio!
    Un abbraccio grande !

    RispondiElimina
  27. Bentornata! Condivido; all'estero è bello anche assaggiare le cose tipiche del posto dove si va. Anche perchè quando si torna i nostri piatti sono sempre qui.
    I dolcetti mi sembrano bellissimi e penso anche buoni, adoro i pistacchi!

    RispondiElimina
  28. Completamente d'accordo, è bellissimo immergersi in un luogo e la cucina è indubbiamente un modo per capire la cultura e le usanze di un paese.
    E' bello scoprire nuovi ingredienti e pietanze.
    Certo sarebbe bello anche accompagnare il tè che sto sorseggiando adesso, con i tuoi deliziosi biscottini!
    Un bacio

    RispondiElimina
  29. Ma sono splendidi me ne sono presa una manciata buona festa domani ciaooo bacione

    RispondiElimina
  30. carinissimi e saranno molto buoni!

    RispondiElimina
  31. Questa te la rubo e la faccio con gli altri biscotti che ho in mente per la festa di compleanno del mio cucciolo.
    Ciao,a presto.

    RispondiElimina
  32. Ciao Emanuela!! Bentornata e alla grande con dei dolcetti meravigliosi!! Anche a me piace tantissimo la cucina sei posti che visito, mi piace tanto assaggiare cose nuove!!!! Ah un'altra cosa!! Londra è il mio obiettivo estivo! non vedo l'ora!!! un bacione

    RispondiElimina
  33. Buonissimiii con il pistacchio!

    RispondiElimina
  34. Bentornata! Sono d'accordo con te, anch'io quando viaggio, amo assaggiare i piatti del luogo e non rimango quasi mai delusa!
    Grazie per questa ricetta deliziosa, a presto!

    RispondiElimina
  35. ecco ce l'ho: tu sei amica di un'amica di marco valerio e di licia. Ti suonano?? :-)

    RispondiElimina
  36. che delizia passane un paio buon 1° maggio

    RispondiElimina
  37. anche a me piace molto Londra e devo dire che concordo con te a me il mangiare e' piaciuto anche perche' con tutto quello che c'e' puoi spaziare molto!!!
    che dolcezza questi cuoricini sono una coccola!!!
    un bacione

    RispondiElimina
  38. Io non ci sono mai stata!!! Che tristezza.. Mi manca proprio questa città, ma rimedierò! E' vero che tutti dicono che si mangia male, anche se sono convinta, come te, che bisogna calarsi nelle abitudini del paese, quelle migliori. Io ho trovato un'ottima cucina in POlonia.. chi se l'aspettava!
    Prendo un biscottino e ti auguro buon primo maggio:D
    :*

    RispondiElimina
  39. Bentornata! In questo periodo Londra deve essere incantevole (io ci sono sempre stata con caldo da schiattare :P ).
    La frolla con il cioccolato deve essere una di quelle cose che mi creeranno dipendenza non appena le proverò, e quindi lo faro prestissimo, anche perchè con la botta di pistacchio sarà il massimo!

    RispondiElimina
  40. vorrei tanto andare a londra...e poi viaggiare è sempre troppo bello..libera la mente!!! questi biscottini sono deliziosi!!!un bacio e buon primo maggio!!!

    RispondiElimina
  41. Fantastici Emanuela, golosissimi!!!

    RispondiElimina
  42. Ciao Emanuela (: Come stai?
    Io direi più che bene, adesso che ho visto i tuoi golosissimi cuori con i pistacchi <3 :D Mamma mia, come resistere a quella frolla e al gusto inconfondibile dei pistacchi?
    Bravissima!
    A presto,
    Incoronata.

    RispondiElimina
  43. ho visto da zonzolando che hai un debole per i porri, birboncella... <3

    RispondiElimina
  44. Que buena pinta tienen estas pastas y con pistachos con lo que me gustan, besos
    Sofía

    RispondiElimina
  45. Bellissimo quel pentolino e... quella mano con la fede ♥

    RispondiElimina
  46. Ma che belli questi cuoricini
    Ancora bentornata cara Emanuela
    e complimenti
    le foto sono bellissime

    RispondiElimina
  47. Cara, sono stata a Londra anch'io :-). Sono tornata mercoledì e concordo con te...che città meravigliosa!! Ho mangiato benissimo, come te, ma appena rientrata ho messo su la pentola per gli spaghetti :-D. Grazie per questi dolcetti. Sono uno splendido "bentornata, Ros!"!! Un bacio

    RispondiElimina