venerdì 23 novembre 2012

Pan-brioche alla zucca


Mi piace tantissimo il colore di questo pane!
Il gusto della zucca c'è tutto e la consistenza è "briochosa"...tanto che l'ho chiamato pan-brioche!
Non è dolce e non è salato! 
E quindi sta bene con tutto!
Con il dolce della zucca a me piace in particolare abbinare sapori forti e piccanti... salumi e formaggi con queste caratteristiche!
Il giorno dopo lo abbiamo mangiato tostato a colazione con burro e marmellata e ancora tostato per uno spuntino serale con formaggio spalmabile! 
Comunque buono!
Niente impedisce di arricchire l'impasto con del Parmigiano grattugiato, per esempio, per caratterizzarlo ulteriormente!


Pan-brioche alla zucca

Ingredienti
300 g di zucca cruda al netto della buccia
250 g di farina Manitoba
250 g di farina 0
1 uovo
25 g di burro
1 cucchiaio d'olio
1 cucchiaino di malto d'orzo
1 cucchiaino di sale
10 g di lievito di birra
80 g di acqua tiepida


Procedimento
Cuociamo la zucca in forno su una teglia coperta di cartaforno senza condimento.
Occorrerà una mezz'ora circa, comunque deve risultare tenera. La lasciamo raffreddare e la frulliamo.
In una ciotola ampia raccogliamo le due farine e al centro l'uovo leggermente sbattuto, l'olio, il burro fuso. Sciogliamo il lievito in metà dell'acqua tiepida col malto d'orzo e li uniamo agli altri ingredienti. Iniziamo ad impastare ed incorporiamo anche la zucca. Aggiungiamo gradualmente la restante acqua e solo nella misura in cui è necessaria all'impasto.
Saliamo e lavoriamo l'impasto fino a renderlo liscio ed omogeneo, piegandolo su sè stesso e sbattendolo ripetutamente sui bordi della ciotola. A questo punto copriamo bene la ciotola con della pellicola e la mettiamo a lievitare nel forno appena tiepido per 1 ora e 30 o 2 ore.
Riprendiamo l'impasto e lo dividiamo in 12 palline da circa 70 g l'una. Rivestiamo una teglia rettangolare (25x18) di cartaforno e disponiamo le palline l'una a fianco dell'altra, leggermente cosparse di farina. Lasciamo lievitare ancora per 30 minuti e intanto scaldiamo il forno a 220°.
Inforniamo e dopo i primi 5 minuti portiamo la temperatura a 200°. Cuociamo per 30 minuti circa.
Serviamo tiepido o freddo.




47 commenti :

  1. Ma daiiii alla zucca non l'avevo mai sentito!!
    Che bello che è!
    Buon venerdì

    RispondiElimina
  2. E' bellissimo nella forma e nel colore: lascia immaginare tutta la bontà!!!
    Buon venerdì!
    A presto!
    :-)

    RispondiElimina
  3. é prorpio bello da vedere.... un colore stupendo!
    dici che non ha un sapore ne dolce ne salato, avvicina al panino al burro come gusto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...alla fine il gusto che permane in bocca è proprio quello della zucca, per quanto sia molto delicato!
      Grazie e a presto! :)

      Elimina
  4. Che buono,io adoro la zucca la uso tantissimo.
    Complimenti per i tuoi panini morbidosi....Un saluto Susy

    RispondiElimina
  5. Super sofficioso e con un colore fantastico!
    buon we
    Alice

    RispondiElimina
  6. cavolo che bello!! lo rifaccio prestissimo!!! mi ha messo una fame...

    RispondiElimina
  7. che bello cara. ti è venuto altissimo....e che colore magnifico!
    bravissima !
    bacione grande

    RispondiElimina
  8. Colore stupendo, consistenza soffice.. è meraviglioso cara, poi a me la zucca piace troppo! buon fine settimana! :*

    RispondiElimina
  9. Copio/incollo spudoratamente! Ho giusto una zucca che non aspetta altro di essere trasformata in un ottimo paninetto morbidoso come questo!

    RispondiElimina
  10. E' proprio quello che stavo cercando, un bel pane sofficioso con la zucca :) Quest'anno non mi scappa. Ha un colore bellissimo ed è così sfizioso a palline :) Un bacione, buon we

    RispondiElimina
  11. Ma che bellezza benedetto pane!
    mi piace tantissimo e mette una voglia di addentarlo incredibile,molto brava! un saluto da Ketty V di Zagara & Cedro

    RispondiElimina
  12. Ci farei un picnic davanti al camino: salumi, formaggi, marmellate e un buon bicchiere di vino. Mi piace tantissimo anche la forma che gli hai dato.

    RispondiElimina
  13. Vero, è bellissimo nel colore, la consistenza sembra perfetta e quella foto, con il salamino piccante ed il formaggio, mi fa venire voglia di agguantarne un po' e farci colazione!!
    Buona giornata Emanuela! :)

    RispondiElimina
  14. Caspiterina che spettacolo e che gonfia che ti è venuta :-) Un colore stupendo sì sì ;-) Bacioni!

    RispondiElimina
  15. E' vero, ha un colore meraviglioso, ma è anche molto soffice e questo si nota subito!

    RispondiElimina
  16. Ha un colore stupendo...invoglia proprio a mangiarlo! Un bacione

    RispondiElimina
  17. Eccomiiiiiiii!!!!! Arrivo per pranzo!!!! :)
    Che colore meraviglioso!!!!! ...adoro le zucche, ne ho ancora tantissime e quindi devo proprio decidermi a preparare un bel pane, come il tuo!!!!!!!
    Tesoro, ti auguro un felicissimo fine settimana!!! Tantissimiiiiii baci!!!!!

    RispondiElimina
  18. Il colore e la consistenza mi piacciono molto. Con quel salame piccante deve essere molto gustoso. :)
    Complimenti. Buon fine settimana.

    RispondiElimina
  19. Wow! Anch'io ho postato una ricetta con la zucca. Mentre scrivevo il post, pensavo che non ho mai fatto il pane con la zucca.
    Poi vedo il tuo post, la tua ricetta, il tuo pan brioche e ne sono rimasta folgorata.
    Cara Emanuela, è splendido!
    Un bacione, buon fine settimana

    RispondiElimina
  20. Davvero interessante questa ricetta, brava brava!

    RispondiElimina
  21. Stupendo oltre che senz'altro buonissimo!

    RispondiElimina
  22. Io già lo adoro!!!!! Bello soffice e con la zucca!!!! A dirti la verità e' buono con i salati ma anche con la nutella:)
    Baci

    RispondiElimina
  23. Hai proprio ragione cara ha un colore e un aspetto davvero bello.
    Mi viene l'acquilina in bocca...ne prendo una pallina.
    Un abbraccio a presto.
    Inco

    RispondiElimina
  24. Zucca sempre e comunque! Buonissima la panbrioche e bellissime le foto!

    RispondiElimina
  25. La zucca è sempre fantastica ed anche il tuo panbrioche.
    Complimenti per il tuo blog, mi unisco subito ai tuoi lettori!
    A presto
    Flora

    RispondiElimina
  26. S T R E P I T O S O !!!! Bellissimo, mi piace da morire! Un'idea davvero stupenda!

    RispondiElimina
  27. hai ragione, il colore è proprio bello e poi sembra davvero soffice e come tutte le tue cose, presentato perfettamente! un abbraccio e buone sarata!

    RispondiElimina
  28. sembra delizioso!
    c'è un nuovo post sul mio blog, ti va di passare? mi farebbe molto piacere =)

    RispondiElimina
  29. Che buono questo pan brioche!!!!! Da rifare assolutamente!

    RispondiElimina
  30. Insomma un'impasto...Un pane e MILLE USI!!!
    Dalla colazione alla cena sempre perfetto!!!!!!!!!!!!!
    Complimenti cara Emanuela davvero una bella ricetta
    e il giallo è uno dei miei colori preferiti
    Mette il buonumore solo a guardarlo!!!!!!!!!!!!
    Un bacio grande e buon fine settimana!!!!!!!!
    Ciao ciao

    RispondiElimina
  31. questo è un signor pane!!!!!!!!!!!baci!

    RispondiElimina
  32. Hai proprio ragione Emanuela, il colore è fantastico.

    Mi piace molto anche il salame calabrese della foto.

    Bravissima. :-)

    RispondiElimina
  33. bellissimo colore e morbidezza, mi piace molto...un abbraccio

    RispondiElimina
  34. La zucca ci accomuna, buon fine settimana :-)

    RispondiElimina
  35. Ese pan brioche tiene una pinta de lujo y con ese choricito y ese queso, lo complementan a la perfección, besos
    Sofía
    milideasmilproyectos.blogspot.com

    RispondiElimina
  36. Bellissimo Emanuela, lo sai che adoro la zucca e anche tutti i tuoi pani (ne ho rubati già più di uno) quindi l'ho già salvato nei preferiti!!!
    Bacioni e buon fine settimana

    RispondiElimina
  37. Favoloso!!!!! Quel colore così intenso è davvero meraviglioso! Perfetto anche con un velo di burro e marmellata! Baci

    RispondiElimina
  38. E' meraviglioso questo pane, e il colore... mi piace anche il fatto che possa essere mangiato sia dolce che salato. Complimenti!

    RispondiElimina
  39. A me questo pane fa venire proprio voglia di tuffarmici sopra.. ma a bomba.. E ha un colore bellissimo. Poi vedere queste cose soffici fa proprio bene all'umore!
    :**

    RispondiElimina
  40. ma quete pagnottelle sono morbidose e appetitose!!!brava cara ^^

    RispondiElimina
  41. Nooo... Ema, questo è meraviglioso, il massimo!
    Bravissima, è bellissimo ma anche super buono, con la zucca.
    Ti auguro di passare un felice fine settimana ♥
    Inco

    RispondiElimina
  42. è proprio vero, il pane preparato con questo versatile ortaggio si abbina bene con tutto!! e poi è troppo carina la forma "tartarugosa"!! :)

    RispondiElimina
  43. Fatto!!!!!!!!!!!!
    e ho provato con lievito madre. Sono indecisa se pubblicare perchè non è che sia bello come il tuo...un po' meno sofficioso (forse con lievito madre per ottenere sofficità dovrei aumentare un po' i grassi?).
    è di un giallo-arancio che sembra finto...ma non lo è!!!colore intenso, morbido, buono. Provato con salame. Provato con burro e miele!!!!
    :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah che bello! :)
      Si dai, pubblicalo, sono curiosa di vederlo, sicuramenete è bello, ma poi l'importante è che sia buono! Con il lievito madre, aumentando la quantità di impasto, io di solito aumento i grassi e se si tratta di un dolce anche lo zucchero. Alla fine è un pane, quindi può essere più o meno soffice!
      Baci baci, grazie! E aspetto la tua brioche! ;)

      Elimina