mercoledì 9 aprile 2014

Crocchette di carciofi al forno con salsa all'aglio


Buongiorno a tutti e benritrovati!
Che dite, facciamo un po' di dieta? Forse è il caso! 
Dopo un inverno trascorso a sfornare torte (e soprattutto a mangiarle) corriamo ai ripari!
Ma io non sono per le diete drastiche, semplicemente limito i grassi lì dove è possibile!
Per cui le crocchette non le friggiamo ma le spennelliamo con poco olio e le passiamo in forno!
Certo, poi c'è la salsina di accompagnamento...ma mica possiamo rinunciare proprio a tutto!!!


Avrete capito che mi piacciono i carciofi! Li ho proposti per l'antipasto di Pasqua assieme alle uova (andatevi a sfogliare Taste&More n°8 se non lo avete ancora fatto!) e ve li ripropongo oggi in versione crocchetta profumata al limone da intingere abbondantemente nella salsina all'aglio
Qualcuno inorridirà per quest'ultima... Non temete!...ha un gusto molto delicato e non persistente come si potrebbe pensare! L'avevo già proposta come accompagnamento dei mini burgers di lenticchie: in quel caso l'avevo aromatizzata con l'erba cipollina, ora invece col prezzemolo che con i carciofi preferisco.

Le crocchette sono buone sia calde che fredde!
Ve le potete preparare in anticipo!
Ve le mettete in un bel cartoccio (così non sporcate neanche il piatto!) e ve le mangiate sul balcone o in giardino visto che il tempo più o meno consente (va bene anche spaparanzati sul divano!)!
Fate un bel pieno di vitamine e sali minerali e tutto il resto perchè, si sa, il carciofo fa tanto bene all'organismo e anche l'aglio non scherza!
....insomma....cosa volete di più dalla vita???


Crocchette di carciofi

Ingredienti
2 carciofi
2 patate medie lesse
2 cucchiai di parmigiano
poca scorza di limone grattugiata
olio d'oliva
1 spicchio d'aglio
1 ciuffetto di prezzemolo
1 albume
sale e pepe
pangrattato
sesamo
Procedimento
Mondiamo i carciofi e li immergiamo in acqua acidulata con succo di limone. Li laviamo e tagliamo a spicchi, li mettiamo in una casseruola con uno spicchio d'aglio intero, olio d'oliva, poca acqua e un ciuffetto di prezzemolo, sale e pepe. Facciamo cuocere, eliminiamo l'aglio e frulliamo i carciofi. Successivamente uniamo le patate schiacciate a parte: non frulliamo le patate con il robot perchè diventano collose!
Amalgamiamo patate e carciofi con parmigiano, una grattata di scorza di limone (poca) e albume. Aggiustiamo di sale e pepe e formiamo della polpette schiacciate. Le passiamo nel pangrattato mescolato al sesamo, spennelliamo con olio e le disponiamo su una teglia coperta di cartaforno. Infornaimo a 220° per 10 minuti. Giariamo le crocchette e la facciamo dorare 2 minuti anche sull'altro lato. Serviamo con la salsina.


Salsa all'aglio

Ingredienti
1/2 testa d'aglio divisa in spicchi e spellata
15 g di burro
180 g di latte + 1/2 tazzina
1 cucchiaino scarso di maizena
1/2 cipolla sminuzzata
prezzemolo 

Procedimento
Rosoliamo a fiamma dolce l'aglio nel burro fino a doratura. Aggiungiamo la cipolla e la lasciamo cuocere. Uniamo i 180 g di latte, lasciamo sulla fiamma circa 10/15 minuti e con la forchetta schiacciamo gli spicchi d'aglio per far uscire il sapore. Qualche altro minuto sul fuoco e poi filtriamo attravero un colino. Addensiamo con la maizena sciolta in 1/2 tazzina di latte freddo, facciamo riprendere bollore alla salsa e aggiustiamo di sale e di pepe. Uniamo il prezzemolo tritato e serviamo con le crocchette.


48 commenti :

  1. Anche per me la dieta fatta nel modo giusto è quella che limita le calorie e i grassi di troppo senza rinunciare a piatti belli e buoni... diciamolo, davanti ai petti di pollo sconditi e alla verdura bollita passa subito la voglia di restare a dieta :)))
    Pure io preferisco cuocere al forno piuttosto che friggere, è una buona soluzione!
    Tra l'altro amo i carciofi... chissà che bontà queste crocchette :)
    Un bacione!

    RispondiElimina
  2. Adoro anche io i carciofi e con questa ricetta mi hai dato uno spunto per cucinarli in modo diverso. E' vero che le patate non le uso, abitualmente, ma qualcosa mi inventerò ^_^
    Questa cremina mi stuzzica parecchio. Ma tu sei un incanto, mia cara e nulla mi stupisce!!
    Buona "dieta" allora ^_^ I carciofi purificano.... allora purifichiamoci ^_^

    RispondiElimina
  3. Che belle foto e che bella proposta, bravissima Emanuela!!!!
    Manco da qualche giorno perché mi sono fratturata una caviglia, sono incavolatissima, con tutore e stampelle, riesco a fare davvero poco, uffiiiii!!
    Prendo nota di tutto, anche la salsina mi stuzzica parecchio!!! Che fameee!!!
    Un bacione tesoro!!!

    RispondiElimina
  4. Anche io, se è possibile, preferisco evitare le fritture..una panatura ben fatta, come questa, con la cottura in forno è perfetta :) Queste crocchette mettono una gran voglia di assaggiarle :) baci !

    RispondiElimina
  5. mi piacciono da morire, sarà che adoro l'aglio e l'idea di intingerle nella cremina mi fa davvero venire l'acquolina. Le foto sono stupende!!!!! PS giusto ieri sera anche io ho fatto delle polpettine con pesce e patate lesse, le posterò nei prossimi gg, attendo tuoi commenti da professionista!

    RispondiElimina
  6. Qui va tantissimo questa salsa!ottima versione light!

    RispondiElimina
  7. provo tutto appena posso, giuro... una vera goduria questi piattini...

    RispondiElimina
  8. semplicemente stupende!!! Adoro i carciofi!!! le devo proprio provare Grazzzzzzie!!!!
    giulia

    RispondiElimina
  9. fantastiche crocchette di carciofi non le avevo mai visto cosi belle e fatte in forno

    RispondiElimina
  10. Sono proprio una favola queste crocchette e poi leggerissssssime quindi molto adatte a me direi!!Un bacione,Imma

    RispondiElimina
  11. L'idea di fare un po' di dieta in questo periodo dell'anno non mi dispiace affatto :)
    Se poi la dieta prevede queste crocchette non è poi tanto pesante farla!
    Mi sono iscritta ai tuoi lettori, passa anche da me se ti va :)
    Un bacio!

    RispondiElimina
  12. Beh, visto che non sono fritte, che ben venga la salsina! :-)

    RispondiElimina
  13. Bellissime, hai preparato un piatto favoloso! Complimenti

    RispondiElimina
  14. Ma tesoro...queste crocchette te le copio e anche la salsa all'aglio (magari programmo questo pranzetto nei miei due giorni di riposo dal lavoro :-D). Ora sono alla ricerca di ricette vegetariane!! Un bacione

    RispondiElimina
  15. Che belle cose hai fatto, era un pò che non passavo!!! Devo recuperare assolutamente, soprattutto le cose che non ho mai assaggiato, come la pizza al formaggio Pasquale.
    ciao, a presto!

    RispondiElimina
  16. Uhhh devono essere uno spettacolo.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  17. Preparami questa ricetta e puoi farmi fare quello che vuoi.
    Mio marito mi decanta da anni una salsa all'aglio assaggiata chissà dove chissà quando. Ora provo la tua, chissà che non sia quella giusta. Tra l'altro io la vedrei bene anche con una bella braciola di maiale... che dici?

    RispondiElimina
  18. Giuro che in questo momento non riesco ad immaginare nulla di più goloso!! Che buone che devono essere!!!!!!!!!!!!Ricetta magnifica e foto molto suggestive

    RispondiElimina
  19. Che delizia le tue crocchette Emanuela...e quella salsa dev'essere favolosa!! Io dovrei proprio mettermi a dieta, il mio colesterolo sale vertiginosamente, ma quando vedi delle pietanze così gustose, così allettanti, così invitanti...come si fa a resistere?! Per fortuna le crocchette sono cotte al forno!! Un abbraccio forte cara e a presto, Mary

    RispondiElimina
  20. mammina che buone!!! veramente invitanti adoro questo tipo di piatti semplici e buonissimi!

    RispondiElimina
  21. Che buone!! Adoro i carciofi e, ebbene sì, mangerei quintali di aglio marinato, perciò sono in tema e ti mangio tuttooo!!
    Buona serata carissima Emanuela:)

    RispondiElimina
  22. Io cucino sempre così e sinceramente non mi mancano le fritture.
    Bellissima ricetta
    Un salutone Susy

    RispondiElimina
  23. Ficaram lindas e com esse molho tem que estar uma delicia.
    As fotos estão lindas
    bjs

    RispondiElimina
  24. Devono essere proprio deliziose con quell'impanatura al sesamo, con la salsetta poi ... saranno favolose!!!! bellissima anche la presentazione, appetitossissima!!!!

    RispondiElimina
  25. Troppo gustose queste crocchette e il fatto che sono al forno, mi sono ancora più "simpatiche"...fanno venire voglia di allungare una mano e rubartene un paio...bravissima!!!
    bacioni...

    RispondiElimina
  26. Tesoro, ben vengano piatti golosi come questo per stare a dieta!!! Sono superlative queste crocchette ... per non parlare di quella salsina!
    Simpatica e bella proposta, sana e golosa. Insomma, mi piace e strapiace!
    un grandissimo bacione

    RispondiElimina
  27. E si io mi butto subito su queste crocchette da goduria pura con i carciofi che mi piacciono troppo
    A presto :-)

    RispondiElimina
  28. polpette , crocchette & c. sono sempre gradite e dato che una tira l'altra devono essere preparate in gran quantità, bella ricetta Emanuela, un bacione

    RispondiElimina
  29. Ma quanto mi piacciono queste crocchette?!?! Mi segno subito la tua ricetta perché la trovo meravigliosa! Bravissima Emanuela!
    A presto
    Alessia

    RispondiElimina
  30. Cara Emanuela, questa ricetta è sfiziosissima!!! Che buona e che bella idea!
    Meravigliosa come sempre! :)
    Un bacione!
    Ila

    RispondiElimina
  31. Ma come possiamo non sbavare di fronte a questa preparazione???SBAVVV (io non oppongo resistenza!!!:) Grande Ema!!!

    RispondiElimina
  32. Vado matta per tutto ciò che è sotto forma di polpetta o crocchetta! In più adoro i carciofi e con quella crosta croccante e la cottura al forno non posso non amare questa tua ricetta :)
    Un bacio grande Manu bella :*

    RispondiElimina
  33. Un po' di dieta mi ci vorrebbe proprio.Negli ultimi mesi mi sono davvero lasciata andare e ora ne sento/vedo le conseguenze :-(
    Queste crocchettine hanno un aspetto deliziosamente sfizioso, ho il sospetto che se le facessi me ne mangerei una bella quantità.

    RispondiElimina
  34. sei così bella tu che tutte quelle torte che dici di aver mangiato e accumluato durante l'inverno non ti scalfiscono! :)
    ma cmq, detto ciò, apprezzo moltissimo qst tua ricetta, perchè anche io non sono per le diete drastiche, ma per la riduzione dei grassi quando non sono necessari. E quest'anno per Pasqua, mi sa che il primo sarà light...io sì che devo limitarmi! qui l'umore e la salute precaria mi stanno facendo mangiare come una dannata dolci a non finire! mannaggia!!!! :D un bacio grande cara

    RispondiElimina
  35. ottime davvero! E le foto sono superlative!!! Un abbraccio carissima!

    RispondiElimina
  36. Queste crocchette sono la fine del mondo... Ti ho scoperta da poco ma qui è tutto meraviglioso!!!
    Complimenti!
    A presto, Michela

    RispondiElimina
  37. è una bella proposta per i carciofi inedita ma golosa

    RispondiElimina
  38. Buona questa dieta!! La inizio subito!! =D

    RispondiElimina
  39. ciao, mi hanno assegnato un premio ed io ho pensato a te come blog che seguo, spero ti faccia piacere
    http://sharecooking.altervista.org/blogger-awards/

    RispondiElimina
  40. Ecco si vada per la dieta equilibrata! mai parlare di privazioni estreme e drastiche vanno contro il benessere fisico ma anche quello mentale... :) se poi mi fai fare la dieta con queste crocchette beh io rinuncio proprio volentieri alle mega torte.. troppo golose Ema:*

    RispondiElimina
  41. Corro al mercato solo per comprare i carciofi e fare queste deliziose polpette :))

    RispondiElimina
  42. Vado matta per i carciofi e queste polpettine mi ispirano tantissimo! Anzi penso proprio che dovrò farle al più presto, complimenti per le foto, fanno venire una voglia!!

    RispondiElimina
  43. queste crocchette con la salsina all'aglio sono veramente da provare! Brava!

    RispondiElimina