giovedì 24 aprile 2014

Focaccia semintegrale farcita con sardine e cipolle rosse


Ma avete visto il colore di queste cipolle? Come si fa a non acquistarle quando te le trovi davanti al supermercato? Sono troppo belle! 
Diversamente da come si potrebbe pensare non si tratta di cipolle di Tropea, bensì di Cannara, in Umbria! Io le ho utilizzate, tra le altre cose, per farcire una focaccia semintegrale insieme alle sardine sott'olio e alla scamorza! Una vera bontà!
Vi lascio la ricetta e scappo: prima però mi scuso se ultimamente sto trascurando le mie amiche bloggers ! Non sono riuscita neanche a ringraziare tutte per gli auguri di Pasqua!
Prometto di recuperare presto!
Intanto... buona giornata a tutti!


Focaccia semintegrale con cipolle rosse e sardine
Ingredienti

per la pasta
100 g di semola di grano duro
200 g di farina  integrale
100 g di lievito madre
220 g di acqua tiepida
1 cucchiaio di olio d'oliva
1 cucchiaino di miele
8 g di sale

per la farcitura
una scatoletta di sardine
1/2 scamorza
300 g di cipolle rosse
olio d'oliva
sale e pepe

inoltre per la salamoia
2 cucchiai di olio
4 cucchiai di acuqa
1/2 cucchiaino di sale


Procedimento
Setacciamo in una ciotola le due farine e al centro raccogliamo il lievito sciolto con il miele in parte dell'acqua. Iniziamo a mescolare con una forchetta, e aiutandoci con le mani ripieghiamo i lembi esterni verso l'interno (cioè verso il basso). Uniamo olio e tanta acqua quanta ne occorre per ottenere un impasto appiccicoso. Aggiungiamo il sale e lasciamo lievitare fino al raddoppio.
Nel frattempo affettiamo sottilmente le cipolle e le lasciamo appassire a fiamma bassa eventualmente con qualche cucchiaio d'acqua. Saliamo e pepiamo.
Ungiamo una teglia e disponiamo al suo interno i 2/3  dell'impasto. Spolverizziamo di farina abbondante in modo da poterlo lavorare e stendere nella teglia. Farciamo con le cipolle fredde, le sardine spezzettate e la scamorza a cubetti. Versiamo l'impasto tenuto da parte e lo allarghiamo sulla focaccia aiutandoci con la farina. Lasciamo riposare ancora 1 o 2 ore e a questo punto lavoriamo con le dite in modo da avere i buchini sulla superficie e bagnamo con la salamoia fatta di acqua, olio e sale. Inforniamo a 200° fino a doratura.


Note
L'impasto di questa focaccia da crudo è molto morbido e appiccicoso, cosa che garantisce da cotta una focaccia morbida dentro e con la crosticina sottile e croccante!
Ma stendere la parte superiore di copertura non sarà proprio scontato: vi aiuterete con la farina e riuscirete nell'impresa...ma forse l'aspetto non sarà perfetto!


33 commenti :

  1. che bella focaccia deve essere molto gustosa mi piace l'abbinamento pesce e cipolla

    RispondiElimina
  2. Chissà che saporino stuzzicante questo ripieno!
    Rustica e golosa, mi piace :)
    Un bacio amica e torna presto!!

    RispondiElimina
  3. Che bontà! Ci sono gli ingredienti che adoro! Le cipolle di Cannara sono ottime.

    RispondiElimina
  4. Manu anch'io purtroppo non sono molto presente, ma sai che ci sono comunque <3
    Questa focaccia piacerebbe sicuramente al mio lui e a mio padre, la farò sicuramente. .e quelle cipolle sono troppo belle!
    Un bacione grande :*

    RispondiElimina
  5. che bella idea di focaccia, molto appetitosa!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. Hai ragione, queste cipolle hanno davvero un colore magnifico. E devono anche essere squisite. Come sarà sicuramente squisita questa focaccia. Ora sono a dieta quindi meglio evitare, ma la segno perchè in futuro non si sa mai ;-)

    RispondiElimina
  7. Queste cipolle sono magnifiche e messe nella focaccia direi che potrei anche svenire per un boccone...... Assolutamente da rifare! Un bacione

    RispondiElimina
  8. ...bellissime davvero! e poi dentro a questa meravigliosa focaccia....che delizia...
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Mamma che deve essere questa focaccia!!!!
    Sempre bravissima Emanuela!!!
    Un mega abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  10. La natura sa regalarci dei doni meravigliosi..sta solo annoi saperli sfruttare al meglio e tu ci sei riuscita divinamente!
    Complimenti tesoro e felice we <3

    RispondiElimina
  11. Un sapore d'altri tempi...mi ricorda il gusto delle cose semplici, che ora sono sopraffine!
    Complimenti Emanuela!
    Buon fine settimana :)

    RispondiElimina
  12. Una farcitura fantastica, un abbinamento azzeccato!
    Un salutone Susy

    RispondiElimina
  13. Che gola che mi fa questa focaccia! Si, hai ragioen il colore delle cipolle è meraviglioso ma le foto di questa focaccia uhmmmmm che fame! Tesoro io ti aspetto lo sai ♥

    RispondiElimina
  14. è una meraviglia! Sicuramente da copiare! Complimenti!

    RispondiElimina
  15. wow, che sapori straordinari in questa focaccia! Tutta da provare :D

    RispondiElimina
  16. Adoro focaccia e á muito que não faço.
    Essa com sardinhas ficou uma delicia
    bjs

    RispondiElimina
  17. oh mamma che focaccia straordinaria, col sapore "mediterraneo" lo chiamerei io, con quelle bellissime cipolle!! mi piace molto!

    RispondiElimina
  18. Un ripieno davvero gustosissimo per questa focaccia che ha un aspetto favoloso, assaggerei volentieri quella fetta...bravissima Emanuela!!!
    Bacioni, buona giornata...

    RispondiElimina
  19. Ci sembravano familiari queste cipolle in foto.... Cannara è a due passi da noi, ogni anno a fine estate fanno la sagra della cipolla, molto carina e gustosa ! Dall"antipasto al dolce ovviamente l'ingrediente principe è la cipolla ! La tua focaccia sembra buonissima : brava!! Buon weekend !

    RispondiElimina
  20. Una focaccia strepitosa con un ripieno insolito ma molto gustoso.
    Mi piace molto. :-)

    RispondiElimina
  21. Adoro sia la cipolla che le sardine, quindi la tua focaccia la mangerei tutta!!!!

    RispondiElimina
  22. che spettacolo. complimenti . ciao cry68

    RispondiElimina
  23. Che meraviglia questa focaccia Emanuela! Il ripieno dev'essere squisito...l'abbinamento di cipolle, sardine e scamorza è veramente intrigante! Ti abbraccio forte e ti auguro uno splendido weekend, Mary

    RispondiElimina
  24. Che buono adoro questo ripieno. Buona fine settimana

    RispondiElimina
  25. Una focaccia sublime, mi piace tutto, bella rustica, saporita, che delizia, mi sta venendo una voglia, mi sogno già il ripieno! buon week end!! brava Emanuela!

    RispondiElimina
  26. Tesorino, che meravigliosa focaccia...e della crostata con ricotta e cioccolato, ne vogliamo parlare? Io dopo Pasqua voglio parlare ancora di cibo....si, si, parliamone :-D. Immagino che sia stata spazzolata a dovere questa squisitezza!! Non ti preoccupare, qui non c'è tempo di far nulla ma ci si vuol bene lo stesso!! Ti abbraccio forte

    RispondiElimina
  27. Wow..che fantasia hai cara...mi gusta parecchio questo abbinamento tra sardine e cipolle..e che cipolle..:P
    Bravissima,felice domenica
    bacii

    RispondiElimina
  28. Ciao, strepitosa questa focaccia semi integrale, e perfetto il ripieno a base di cipolle e sardine, davvero molto saporito come piace a noi ;)
    baci baci

    RispondiElimina
  29. non so quantificare quanto sia appetitosa una fetta di codesta focaccia! Baci e buona settimana cara!

    RispondiElimina