mercoledì 22 febbraio 2012

Vellutata di patate ai porcini


Ma è ancora tempo di vellutate? E soprattutto, è ancora stagione di funghi?
Direi che anche se lo spirito brama la primavera e le sue le fresche e croccanti verdurine, una vellutata calda calda alla sera ci sta ancora benissimo...ieri pomeriggio sono uscita perchè dovevo acquistare le medicine per la micia raffreddata (non potete immaginare che impresa impossibile sia somministrarle medicinali!) e sono stata assalita da un freddo pungente quanto inaspettato!
Tornata a casa non ho avuto più dubbi su cosa preparare per cena...pochi ingredienti per un piatto caldo e avvolgente!
Ma io che cerco sempre di consumare prodotti di stagione, che evito le primizie di serra prive di sapore e vitamine, che mi dimentico delle zucchine a settembre per riscoprirle a maggio...mi sono chiesta se faccio bene a consumare i porcini in questo periodo dell'anno.
Ebbene, io sono portata ad associare i funghi all'autunno, ma sembrerebbe che uno dei momenti migliori per la raccolta sia tra maggio e giugno e che comunque se si esclude l'estate...ogni stagione è buona!
Dopo aver letto queste notizie in rete mi sono gustata la mia zuppetta ancor più volentieri e il caso ha voluto che la mattina avessi preparato un pane semintegrale che è risultato essere un accompagnamento perfetto.


Vellutata di patate ai porcini
Dosi per 2 persone

Ingredienti
500 g di patate
320 g di funghi porcini
1/2 cipolla1 spicchio d'aglio
brodo vegetale qb
olio evo
peperoncino
sale e pepe
prezzemolo

Procedimento
Tritiamo la cipolla e la lasciamo appassire a fuoco dolce con l'olio in una casseruola fino a che non diventa trasparente. Uniamo le patate sbucciate e affettate molto sottilmente, facciamo insaporire e copriamo col brodo bollente portandole a cottura. Puliamo bene i funghi e li tagliamo in pezzetti, li rosoliamo in un'ampia padella dove avremo scaldato l'olio insieme con l'aglio tritato, poco prezzemolo e il peperoncino. Una volta cotti, uniamo i funghi (tranne 2 cucchiai) alle patate. Facciamo bollire insieme per pochi minuti, a questo punto frulliami il tutto col minipimer. Aggiustiamo di sale e regoliamo la densità: se occorre aggiungiamo dell'altro brodo. Serviamo nelle fondine la vellutata molto calda con un cucchiaio di funghi per porzione e decoriamo con prezzemolo tritato, pepe e un filo d'olio a crudo.

Note
Ho preparato il pane con 300 g di farina 0, 200 g di farina integrale, 15 g di lievito di birra, 1 cucchiaino di malto d'orzo, sale e acqua tiepia q.b. (circa 250 g). Ho impastato il tutto, ho fatto lievitare per 2 ore, ho formato un filocino e l'ho fatto lievitare ancora per 1/2 ora. Ho infornato a 200° per circa 30 minuti.


68 commenti :

  1. Com'è chic questa vellutata! Io questi fungoni porcini li mangerei in tutte le stagioni, in estate quando termini le passeggiate al rifugio poi.. sono il top!
    A presto cara:**

    RispondiElimina
  2. Proprio bella, mi ispira e la voglio fare anche se dovr' usare fuunghi secchi...

    RispondiElimina
  3. E' una delle mie vellutate preferite :)
    Hai ragione, si va verso la primavera ma con questo freddo la sera una vellutata calda ci ta proprio bene!
    Buona giornata mia cara, ti abbraccio :*

    RispondiElimina
  4. Da me oggi c'è un tempaccio e questa vellutata ci starebbe proprio bene!

    RispondiElimina
  5. Emanuela è sempre tempo di vellutate. Questa che hai prepararto è strepitosa, deve essere buonissima.
    Brava! :-)

    RispondiElimina
  6. che bontà!!! Adoro i funghi!!! :-)

    RispondiElimina
  7. Direi che con l'aria freddina che c'è (almeno qui) questa vellutata è perfetta....

    RispondiElimina
  8. senti sei libera di non credermi ma l'ho fatta ieri sera....proprio patate e porcini!!!!hi solo amesso la cipolla sostituendol con scalogno e niente peperoncino ...per i bimbi....quando si dice telepatia!!!!
    Stefania: surgelati no?

    RispondiElimina
  9. adoro le zuppe, questa poi è molto golosa... complimenti!

    RispondiElimina
  10. dici che coi porcini secchi...si può provare? Ne ho parecchi in casa...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io credo che con i funghi secchi venga buona comunque! Grazie e a presto!

      Elimina
  11. Delizia per i miei occhi ma specie per il mio palato...adoro le vellutate!!!baci

    RispondiElimina
  12. Buonissima!!!mi piace st'accostamento di patate e funghi!!!baci e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  13. davvero molto bella questa zuppa. Poi patate e funghi è uno di quegli abbinamenti sempre garantiti!
    E ti capisco... somministrare medicinali ad un gatto è praticamente impossibile!! :)

    RispondiElimina
  14. Gnamme gnamme gnamme.........!!!!!!!quanto mi piacciono le vellutate!!!! di patate con i funghi poi???????mamma mia!!!Ema, questa ricetta è a dir poco divina...sìììììì, è sempre tempo di funghi per me :-DDDD Povera micia!!beh con questo freddo pungente ...è impossibile!!!L'altro ieri mi son detta che sembrava Natale!!!umido, fastidioso. Oggi bel sole!speriamo bene...ho voglia di primavera!!!!!!Un grande abbraccio Ema, passa una bellissima giornata!

    RispondiElimina
  15. Verissimo la voglia di primavera è molto presente...ma come dire no a una vellutata??? Qui ad esempio anche stamattina una bella gelata, quindi ci vuole qualcosa di caldo che scaldi corpo e spirito :D
    baciussss

    RispondiElimina
  16. Buon Mercoledì cara Emanuela alle prese con la gatta capricciosa....Ma almeno poi alla fine le medicine le prende?
    Purtroppo la Primavera sembra ancora lontana ...almeno a guardare queste giornate piovose... e trovo perfetto la sera rintanarsi nel proprio nido caldo a gustare una tale delizia!!!! Buona davvero!!!!
    Un grande bacio a te e alla gattina
    Ciao!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alla fine cara Renata è più quella che va sprecata :(
      Grazie e un abbraccio a te!

      Elimina
  17. Qui sfondiamo diverse porte aperte. Mio marito è un raccoglitore instancabile di funghi e, non ostante tutti quelli distribuiti al parentado e vicinato, mi ritrovo, tra secchi e congelati, sempre una bella scorta. Li congelo già cotti, passati in padella con olio, aglio e prezzemolo: realizzare questa ricettina alla prossima occasione sarà un attimo (e farà un figurone!). Queste tue vellutate sono strepitose: e pensare che prima non le facevo mai!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Barbara sei fortunata che tuo marito li raccoglie lui...così sono certamente freschi e profumati! :)

      Elimina
  18. Certo che è sempre la stagione dei porcini, ce ne sono 2 per raccoglierli ed il resto per gustari, io li secco, li congelo così come sono, tagliati a fette, o trifolati come la lettrice precedente..Wiva i porcini, le vellutate, le torte salate, la carne, gli involtini, i porcini sono socievoli, amano tuttele preparazioni :-)

    RispondiElimina
  19. Dimenticavo..le primizie, certo però quando non c'era il frigorifero/congelatori e quant'altro si conservavano le "primizie" sotto sale, aceto, essicate, nei vasi, confetture, conserve, marmellate...in fondo è sempre così. Certo comperare peperoni, melanzane, zucchine adesso non è il caso;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me i funghi piacciono ma non sono molto esperta :) ! Baci cara!

      Elimina
  20. Cara Emanuela, anche se sai che non amo troppo le minestre debbo dirti che questa tua vellutata é strepitosa! Mi stimola l'appetito! Brava! Un abbraccio.

    RispondiElimina
  21. mi sembra di sentirne il profumino! deve essere stata deliziosa!

    Buona giornata
    spery di "babà che bontà"

    RispondiElimina
  22. stasera la preparo!!!!!!!! un bacione grande Lory

    RispondiElimina
  23. Ha un aspetto tanto ,ma tanto delizioso.....complimenti....e grazie per il commento!Sai pure io compro verdura di stagione per abitudine e pure perche' costa di meno!!!!!Buona vita e buona cucina

    RispondiElimina
  24. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho fatto un'errore e ho dovuto cancellare, volevo dirti che questa vellutata mi piace proprio e anche come l'hai presentata..

      Elimina
  25. nel vedere questa buonissima e bellissima vellutata confermo che siamo in tempo per gustarci ancora tante buone vellutate ;) il sole scalda ancora poco fuori..
    mai provata la vellutata di patate! sara mia ni prossimi giorni! un bacio

    RispondiElimina
  26. Le patate con i funghi ci stanno troppo bene!!! Immagino il profumino!!!!

    RispondiElimina
  27. Ciao tesoro bello!!!!
    Da cosa partiamo?? Dalla somministrazione di farmaci alla micia?? Una delle cose più difficili che mai mi sia capitata di fare!! Con la mia non c'è verso!!
    Per i porcini invece.. non c'è stagione!!Ottimi sempre!! Mia mamma in estate li raccoglie e li congela interi!!! Certo freschi sono un'altra cosa, ma, risottini e vellutate vengono una meraviglia!!!
    E approposito di vellutate direi che ci stanno ancora perfettamente!! Qui stamattina -3!!!! La primavera è ancora lontanuccia!!!
    Mamma quanto ho scritto!!!! Scusa!!!!! ^_^
    Bacioniiiiiiii!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma scherzi? E' un piacere "chiacchierare" con te! ;)

      Elimina
  28. Buona e sempre piacevole anche se non fa freddissimo. Anche io acquisto le verdure di stagione o almeno cerco di seguire la stagionalità.

    RispondiElimina
  29. E' sempre tempo di vellutate soprattutto se sono così gustose! Preferisco anch'io usare frutta e verdura di stagionali ma per i porcini ogni periodo è quello giusto, troppo buoni!

    RispondiElimina
  30. Stupenda questa vellutata, anche per me è ancora tempo di minestre, creme e zuppe varie, mi segno la tua!!

    RispondiElimina
  31. Mi stupiscono sempre le tue vellutate Manu, e anche se c'è aria di primavera un piattino caldo a cena è quel che ci vuole dopo una lunga giornata,bravissima!! Buon pomeriggio ^-^

    RispondiElimina
  32. Io l’adoro! E poi queste vellutate ti riempiono gli occhi, lo stomaco e la vita… e pure in modo light!

    RispondiElimina
  33. Bellissima, e sicuramente favolosa anche questa vellutata!!! E sicuramente un bel piatto caldo ce lo godiamo ancora per un bel po'...da me ieri sera pasta e fagioli!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  34. Come te, anch'io consumo solo frutta e verdura di stagione, ma sicuramente febbraio è un mese adatto per le zuppe, vellutate e funghi; a volte, quando il caldo fatica ad arrivare, anche aprile può essere un mese ideale per una zuppetta.
    La tua vellutata, in ogni caso, è talmente golosa ed elegante, che secondo me rientra nei classici.
    Brava, cara Emanuela!
    Un bacione

    RispondiElimina
  35. Che aspetto invitante cara Emanuela, e che profumino!!!!!

    RispondiElimina
  36. Deliziosa la tua vellutata, io adoro i porcini. Ciao.

    RispondiElimina
  37. vellutate fprever.;le adoro e in questo periodo sempre di me.questa e'molto confort food!

    RispondiElimina
  38. Ragazze, grazie davvero per la vostra gentilezza! E' sempre un gran piacere incontrarvi sul mio blog! Vi abbraccio tutte!!! ciao

    RispondiElimina
  39. ottima questa vellutata, mi piace da matti l'abbinamento dei porcini con le patate, da provare!

    RispondiElimina
  40. se proprio lo vuoi sapere io ho dei funghi in freezer che, proprio l'altro giorno, mi stavo domandando come utilizzare! :)

    RispondiElimina
  41. Porcini e patate vanno a bracetto ihihih :D:D buonissimo!

    RispondiElimina
  42. ottimo connubio!complimenti per le foto!!ciaoo

    RispondiElimina
  43. Emy è bellissima!!! Come vorrei gustarla con un tozzetto di pane! *-*
    Anch'io associo sempre i funghi all'autunno ma... insomma, tu mi stai facendo scoprire una cosa nuova dopo l'altra, tesoro! Grazie e... bravissimaaaaaaa!

    RispondiElimina
  44. Avec les cèpes, cette soupe doit être délicieuse.
    J'en veux.
    A très bientôt

    RispondiElimina
  45. è sempre tempo di vellutate e questa tua è molto delicata e poi credo che le patate esaltino moltissimo il profumo dei porcini. bravissima me la segno

    RispondiElimina
  46. nell'attesa delle primavera godiamoci queste ultime zuppe, la tua è un tripudio di sapori! un bacione...

    RispondiElimina
  47. buonissime le vellutate! questa di patate e funghi la proverò di sicuro!

    RispondiElimina
  48. Stagione di funghi forse no ma tempo ancora di vellutate assolutamente SI ^_^ La sera continuano ad essere un gustoso confot food che scalda corpo e anima. Ottimo il tuo abbinamento e accompagnata dal pane fatto in casa ha ancora una marcia in più Un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
  49. Devo assolutamente scriverti e farti tantissimi complimenti! Il tuo blog è delizioso, come le tue ricette!! Questa vellutata ha un aspetto invitantissimo e poi presentata così :) ti do il link di una ricetta che a me è venuta benissimo, sempre in tema di zuppette e vellutate http://www.santacristina1946.it/cookbook/ricette/zuppa-di-zucca-con-fettunta ! se la vuoi provare!! Salutiii, Enrica

    RispondiElimina
  50. Che aspetto delizioso, mi ci tufferei dentro!!! :)

    RispondiElimina
  51. ma le tue ricette sono sempre più invitanti,per me questa vellutata va bene sempre perchè e buonissima soprattutto con il pane fatto in casa bravissima ciao :)

    RispondiElimina
  52. scusa se lascio due commenti ma mi sono inceppata comunque volevo ringraziarti tantissimo per il commento sono contenta che ti sia piaciuta anche se non si capisce bene il risultato ma era buonissimo e piaciuto a tutti ancora grazie ciao un bacio :)

    RispondiElimina
  53. Certo che posso immaginare la fatica di somministrare medicinali alla gatta...anche somministrare medicinali ad un ragazzino scatenato di due anni, non è roba da poco (giusto oggi ci siamo accorti che si è beccato la varicella)! Io per i piatti bollenti ho una passione insana, sono capace di mangiare i tortellini in brodo pure ad agosto, quindi ben venga la vellutata!

    Un abbraccio

    Viviana

    RispondiElimina
  54. E' sempre tempo di vellutate, è una certezza incrollabile in un mondo che di certezze non ne dà più! Eheheheh!

    RispondiElimina
  55. Per me e' sempre stagione di vellutate! Questa sembra proprio velluto caldo ed avvolgente e pure con il pane fatto in casa e' super:-) baci

    RispondiElimina
  56. Ciao Emanuela, come stai?! Stasera sono da te a leggere e vedere le foto sempre belle di tutte le tue bontà della scorsa settimana ! Questa vellutata e magnifica di colore, sono certa anche di gusto ...insomma la foto parla da sola!^_^ Emily.

    RispondiElimina