mercoledì 30 novembre 2011

Cake salato pere e pecorino


Sabato pomeriggio a zonzo per la città!
Complice il cielo sereno e le temperature relativamente alte, abbiamo approfittato per iniziare a prendere confidenza con la città addobbata a festa e i negozi carichi (ma sarebbe meglio dire caricati!) di atmosfera natalizia.
Inizia a percepirsi una certa frenesia in giro.
C'è sempre più gente che si abbandona alle compere o che, semplicemente, gira nella consapevolezza che..."ci siamo quasi!...tra un po' è Natale!"
All'interno di certi lussuosi magazzini non resta che arrendersi e farsi trascinare dalla folla, senza opporre resistenza: ci sono talmente tante persone che sarebbe inutile!
Eppure mai come quest'anno la mia mente fatica a mettersi all'opera per "programmare". Cosa che di solito le viene così spontanea!
Il menù, gli addobbi, la tavola, i segnaposto....sarà che sto fuori dalla mia "vera casa" e rientrerò solo qualche giorno prima di Natale....ma per ora mi sento la testa sgombra da qualsiasi urgenza di programma!
Questo ho realizzato mentre tornavamo a casa stanchi per la confusione che ci ha sorpreso.
La serata è proseguita in pigrizia con una cena semplice e disimpegnata: rincasando sono stata felicissima di ricordare, attraverso il profumo che ci ha avvolto aprendo la porta e che ancora permaneva nelle stanze, che un cake salato ci aspettava per cena...profumo che è riuscito lì dove gli addobbi hanno fallito...a riconciliarmi anche con questa città frenetica...il lato buono è che ad un certo punto devi per forza tornare a casa! ...e chiudere la porta!
Pere e pecorino ci ho messo questa volta nel cake! Non senza una cipolla!


Ingredienti
250 g farina integrale ai cereali
2 uova
100 g di pecorino grattugiato
2 pere
150 g di latte
40 g di olio d'oliva + 2 cucchiai
1 cipolla
1 bustina di lievito per torte salate
sale e pepe

Procedimento
In una padella stufiamo la cipolla tritata con 2 cucchiai d'olio. Se necessario aggiungiamo un paio di cucchiai d'acqua e portiamo a cottura.
In una ciotola setacciamo la farina con il lievito e il sale. In un'altra invece sbattiamo le uova con il latte e l'olio (40 g). Versiamo i liquidi sopra alla farina e il lievito. Mescoliamo bene e amalgamiamo il formaggio al composto. Aggiustiamo di sale e di pepe e incorporiamo la cipolla e le pere sbucciate e tagliate a cubetti. Versiamo in uno stampo da plum-cake coperto di cartaforno e cuociamo in forno già caldo per circa 20 minuti alla temperatura di 180°.

Note 
- Ho preparato il cake partendo da questa mia ricetta, rimodulando un po' l'impasto. Il procedimento seguito è quello classico per la realizzazione dei muffins.
 - Aggiungo questa nota successivamente. Ho dimenticato di specificare che io sono partita con 50 g di pecorino, ma provando l'impasto mi sembrava insufficiente, anche perchè la mia farina integrale ai cereali ha un buon sapore definito. Quindi ne ho aggiunti gradualmente altri 50. Vi consiglio di procedere allo stesso modo: provare per regolarsi, anche in base agli ingredienti che avete a disposizione!

Con questa ricetta partecipo al contest:


40 commenti :

  1. che bella ricetta, mi piace molto, ciao felice giornata!!

    RispondiElimina
  2. Che delizioso cake...mi piace moltissimo la creatività in cucina..la capacità di prendere e stravolgere, modificare...
    Per il Natale mi sento come te...un pò fuori adesso e non sò perchè ma oggi impasto e mi riprendo!
    Un bacio

    RispondiElimina
  3. Adoro il piatto da te presentato...pere e pecorino sono uno sballo per me...credo ottima anche l'aggiunta della cipolla...ciao.

    RispondiElimina
  4. Ciao Manu! Mi piace questo accostamento dolce/salato, vorrei buttarmi anche io ma la mia cavia è troppo complicata!!! Che bello andare a zonzo tra le onde del Natale, anche io mi son data x centri commerciali lo scorso weekend :-) ma stai tranquilla..c'è ancora tempo!! Buona giornata, un bacione

    RispondiElimina
  5. Che bella ricetta!
    E che bello scoprire, dopo una giornata a zonzo, che la cena è lì..basta solo mangiare.
    Buona giornata

    RispondiElimina
  6. Da quando mi occupo del mercatino di Natale finisco sempre per sbrigare di corsa i preparativi per la casa e la famiglia, mentre mi piacerebbe dedicare più tempo soprattutto ai bambini, almeno finché sono piccoli (oddio, ormai non lo sono quasi più!).
    Questo cake capita proprio a fagiolo: è un periodo che anch'io viaggio sull'onda del formaggio con le pere e mi fa piacere scoprire un modo nuovo di accostarli.
    Brava Manu! Passa una buona giornata, ciao!

    RispondiElimina
  7. Cara Emanuela questo cake è davvero quello che ci vuole per sentirsi a casa, anche quando ne sei lontana!
    Un buonissima giornata :-)

    RispondiElimina
  8. Bello e goloso questo cake salato!!!
    Sei sempre fonte d'ispirazione!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Che bontà questo cake salato!Ottimo l'abbinamento pere-formaggio! Ciao

    RispondiElimina
  10. Questo si che è buono.. che connubio perfetto pera e pecorino! baci .-)

    RispondiElimina
  11. un abbinamento che adoro... complimenti!

    RispondiElimina
  12. complimenti per l'originale cake, fantastici abbinamenti! ps: hai dimenticato di cancellare per intero la prima nota ;)

    RispondiElimina
  13. grazie mille Emanuela è una ricetta buonissima e ci credo che ti ha risollevato dopo una giornata tanto frenetecia! Un bacione cara

    RispondiElimina
  14. Buongiorno a tutti ragazzi!
    ... vi sto dando la prova che quando affermo che la mattina non sono nel pieno delle mie facoltà mentali dico il vero! Sono andata per aggiungere una nota che avevo dimenticato e ho cancellato per metà la precedente...:)
    Abbiate pazienza! Sembra che sto scrivendo...in realtà sto dormendo!!!
    Un bacione a tutti e grazie Francesca per avermelo segnalato!

    RispondiElimina
  15. bella idea. E menomale che non manca la cipolla!

    RispondiElimina
  16. Anch'io con un cake delizioso e raffinato come il tuo, mi sarei riconciliata con il caos di una città frenetica.
    Un bacione

    RispondiElimina
  17. Che bellissima accoppiata pere e pecorino! Mi piace proprio tanto questo cake:) post it tra le ricette da provare:)
    a presto:*

    RispondiElimina
  18. ma grazie per la tua ricetta, mi piace molto questo tuo cake.....prendo spunto per le prossime festività!!!

    RispondiElimina
  19. bello, buono e originale!!! complimenti!

    RispondiElimina
  20. Grazie per la visita al mio blog. Certo con la ricetta dei Muffins hai fatto il pieno e ti seguirò ... ovunque
    Baci
    Desi

    RispondiElimina
  21. Emanuela questo cake salato lo trovo gustossisimo, io comincio oggi pomeriggio a farmi i miei giri natalizi per negozi!!!;)

    RispondiElimina
  22. i cake salati sono la mia passione, questo ha un aspetto davvero invitante! un bacione....

    RispondiElimina
  23. Formaggio e pere... una coppia incredibile. Mai pensato ad un cake però, deve essere buonissimo!

    RispondiElimina
  24. Ottima ricetta, abbinamento confermato secondo un vecchio detto: non dire al contadino quanto sono buone le pere con il pecorino!Buona giornata, ciao!

    RispondiElimina
  25. Un gâteau des plus délicieux?
    Je t'en prendrai une tranche avec plaisir.
    A très bientôt

    RispondiElimina
  26. la tua ricetta l'ho aggiunta ai preferiti:un bacione buona serata!

    RispondiElimina
  27. ciao,non cucino mai torte salate come la tua,ma questa è una ricetta semplice che mette davvero l'acquolina in bocca...da provare!

    RispondiElimina
  28. fiuuu finalmente riesco a passare!! scusami se mi ci è voluto tanto ma sono stata molto impegnata con lo studio! Approfitto di questa magnifica ricetta (al contadino non far sapere.. quanto è buono il formaggio con le pere.. dice il detto! :D) e di questo bel racconto in atmosfera natalizia.. Complimenti per la ricetta, me ne andrebbe una fetta ora.. mi hai fatto ingolosire!! :)
    PS. ti seguo volentieri anche io :)

    RispondiElimina
  29. Al contadino non far sapere... adesso che ci penso io un cake salato non l'ho mai fatto: e questo mi sembra un'ottima scusa per iniziare!

    RispondiElimina
  30. davvero invitante ma una fettina si puo avere? complimenti

    RispondiElimina
  31. Le tue ricette sono sempre super. Era da un po' che cercavo la ricetta di un cake non troppo pesante e questo mi sembra ottimo!!!!

    RispondiElimina
  32. Che meraviglia, ragazza mia, ritrovarsela a casa dopo il pre-shopping natalizio nei negozi che, come giustamente dici, sono caricati di spirito natalizio, direi proprio troppo! Bravissima, il vassoio presentato così ha un aspetto semplice ma incredibilmente invitante!

    RispondiElimina
  33. Una bella presentazione. Viene voglia di acciambellarsi sul divano spizzicando la tua cake salata, con in grembo il vassoio. Faccio fatica anch'io ad immergermi nell'atmosfera natalizia, gli impegni di lavoro mi tengono lontana dalla campagna, dagli abeti, dalle tavole imbandite e dalle decorazioni, e soffro!

    Un abbraccio

    Viviana

    RispondiElimina
  34. che buono questo cake abbinamenti molto sfiziosi,sei bravissima.ciao a presto.

    RispondiElimina
  35. Quel profumo è arrivato fin qui!!!!
    Meraviglioso cake!!!!
    Ti abbraccio forte!!!

    RispondiElimina
  36. Mhm che meraviglia questo cake salato. Io non ho mai provato a farli, ma mi sa che mi dovrò cimentare visti i tuoi meravigliosi risultati!

    RispondiElimina
  37. Sembra incredibile ma nel periodo natalizio la gente in giro sembra moltiplicarsi in maniera esponenziale. A volte mi chiedo dove sia tutto il resto dell'anno! Io poi detesto la confusione, vado fuori di capo e alla faccia dello shopping divertente e rilassante!
    Non ho mai fatto un cake salato ma questo trio mi avrebbe sicuramente rianimata dallo stress degli acquisti natalizi :) Un bacione, buona serata

    RispondiElimina
  38. stupendo questo cake!!!da provare!baci!

    RispondiElimina
  39. ottimo! mi piacciono un sacco i cake salati :)
    fai un sacco di cose buone, ti seguo con piacere :)

    RispondiElimina
  40. Che buoni i cake salati, mi piace prepararli e gustarli a pezzetti, tiepidi per poterli assaporare meglio!! Pere e pecorino?! Buonissimo!!

    RispondiElimina